“L’ATTIMO FUGGENTE” al Teatro Carbonetti di Broni (PV)

Broni – Domenica 14 novembre, in doppia recita (alle ore 17 e alle ore 21) per la regia di Marco Jacomelli.

613

 

 

Broni – Domenica 14 novembre, in doppia recita (alle ore 17 e alle ore 21), in scena al Teatro Carbonetti di Broni (PV) L’ATTIMO FUGGENTE per la regia di Marco Jacomelli.

Uno degli attori di spicco della scena italiana, ETTORE BASSI, e una compagnia di brillanti interpreti portano in scena una straordinaria storia scritta da Tom Schulman, un racconto di rapporti, di legami e incontri che cambiano gli uomini nel profondo. L’Attimo Fuggente rappresenta ancora oggi, a trent’anni dal debutto cinematografico, una pietra miliare nell’esperienza di migliaia di persone in tutto il mondo. Portare sulla scena la storia dei giovani studenti della Welton Academy e del loro incontro col il professor Keating significa dare nuova vita a questi legami, rinnovando quella esperienza in chi ha forte la memoria della pellicola cinematografica e facendola scoprire a quelle nuove generazioni che, forse, non hanno ancora visto questa storia raccontata sul grande schermo e ancora non sanno “che il potente spettacolo continua, e che tu puoi contribuire con un verso”.

L’accesso al teatro verrà effettuato nel pieno rispetto della normativa anti-Covid19 come previsto dal decreto approvato il 22 luglio dal Consiglio dei Ministri.

Per l’ingresso verrà richiesta la certificazione verde (Green Pass).

Per informazioni: www.teatrocarbonetti.it, tel.0385/54691-366/8190785.
Biglietteria presso il Teatro Carbonetti, via Leonardo Da Vinci 27, Broni.
Orari di apertura: venerdì dalle 17 alle 19; sabato dalle 10 alle 12.

Acquisto-on line dal sito del Teatro Carbonetti.