“Beehives of Resistance”

Mercoledì 22 dicembre – ore 21,30 Largo Venue, via Biordo Michelotti, 2- ROMA

518

Il 22 dicembre Giangrande presenta dal vivo, sul palco romano di Largo Venue, il suo ultimo album di inediti “Beehives of Resistance“, pubblicato di recente anche in vinile e anticipato dai due singoli “Metal rain” e “Morning dew”.

Il lavoro si presenta come un lavoro scarno e ruvido ma di grande impatto emotivo, che cattura e seduce con una raffinatezza e una fragilità alla quali forse non siamo più abituati.

Nelle dieci tracce, tutte in inglese, Giangrande affronta il tema della ricerca di un “paesaggio interiore” inteso come unico scenario ancora possibile per l’uomo contemporaneo. In una realtà che nasconde l'”orizzonte” e occlude la “vista” l’alveare di resistenza” rappresenta  la roccaforte in cui poter custodire un nuovo linguaggio, ed una nuova visione del mondo, necessari per esplorare quell’altrove emotivo rimasto assopito nell’anima collettiva.

Un album che nelle sonorità e nello stile segna un deciso cambio di rotta nella carriera del songwriter romano.

Ad accompagnarlo sul palco, Dario Esposito alla batteria, Andrea Biagioli al piano rhodes e Maurizio Loffredo alla chitarra elettrica.