“Lalla e Skali e… il telescopio dei desideri” alla Scala

Domenica 3 aprile 2022 - ore 15.

773

Lalla e Skali e… Il telescopio dei desideri è il titolo del concerto di domenica 3 aprile, con gli Archi della Scala che propongono brani di Vivaldi e Vitali.

Un copricapo da mago, un mantello impolverato e tanta voglia di divertirsi: in un istante Skali diventa un astrologo strampalato e Lalla un’esperta astronoma, pronti a osservare le stelle alla maniera di Galileo Galilei, ripercorrendo le imprese del padre della scienza moderna. Naso all’insù, orecchie all’orchestra e bocca spalancata: alla Scala piovono le stelle!

 

 

 

Antonio Vivaldi

Concerto in si min. RV 424

per violoncello, archi e cembalo

Gianluca Muzzolon, violoncello

 

 

da L’Estro Armonico

Concerto in si min. op. 3 n. 10 RV 580

per quattro violini, archi e cembalo

Dino Sossai, Evguenia Staneva, Francesco Tagliavini, Elena Faccani, violini

 

Tomaso Antonio Vitali

(versione di Léopold Charlier)

Ciaccona in sol min.

per violino e archi

Francesco De Angelis, violino

 

ARCHI DELLA SCALA

Francesco De Angelis, Dino Sossai, Rodolfo Cibin, Damiano Cottalasso,

Francesco Tagliavini, Evguenia Staneva, Elena Faccani, violini

Giuseppe Nastasi, Carlo Barato, viole

Gianluca Muzzolon, Cosma Beatrice Pomarico, violoncelli

Emanuele Pedrani, contrabbasso

Cesare Freddi, clavicembalo

Mirjam Schiavello, Lalla – Matteo Sala, Skali

Testi e regia di Mario Acampa

Proiezioni di Riccardo Alessandri

 

I Concerti per i bambini sono realizzati con il sostegno di Intesa Sanpaolo e Fondazione Banca del Monte di Lombardia.

 

 

 

 

INFO

Prezzi: Platea 15 euro, Palchi 10 euro, Gallerie 10/5 euro

Info tel 02 72 00 37 44

https://www.teatroallascala.org/it/index.html