domenica, Febbraio 25, 2024

Area Riservata

HomeArte/CulturaPASOLINACCI E PASOLINI quattro movimenti di ascolto

PASOLINACCI E PASOLINI quattro movimenti di ascolto

LINGUAGGI FUTURI
Stagione Teatrale 2023/2024
Sabato 25 novembre ore 20.45
PASOLINACCI E PASOLINI
quattro movimenti di ascolto
Teatro delle Albe/Ravenna Teatro
Di e con Marco Martinelli e Ermanna Montanari
Musica dal vivo Daniele Roccato
Sound design Marco Olivieri

Marco Martinelli e Ermanna Montanari raccontano il “loro” Pasolini, maestro di riferimento findall’adolescenza negli anni Settanta. PASOLINACCI E PASOLINI è infatti la narrazione di come la sua poesia e il suo cinema abbiano illuminato il teatro dei due artisti ravennati, che con il Teatro delle Albe da loro diretto hanno segnato la scena italiana degli ultimi decenni. Il titolo della serata rimanda, naturalmente, alla pellicola del 1966 Uccellacci e uccellini, lì dove bisogna cercare il «testamento spirituale» di Pasolini, secondo la coppia. Non lo sarebbe infatti Salò o le 120 giornate di Sodoma, il film che i due raccontano di aver visto insieme a soli vent’anni, nel 1977, mano nella mano in un cinema porno di Bologna. La passione della coppia per l’opera di Pasolini si nutre di tratti contraddittori, di ossimori che appartengono alla figura dello scrittore, «urticante e santa» la definisce Ermanna, mentre Marco afferma che «ad interessarmi è soprattutto la non separabilità del sacro dalla ragione, il tenere insieme la spinta critica nei confronti del mondo e il mistero che lo
abita». Il poemetto UNA DISPERATA VITALITA’ farà da controcanto allo specchiarsi da Ermanna e Marco nella vocazione “eretica” e “corsara” di Pasolini. Accanto a loro Daniele Roccato, che con l’eccellenza del suo contrabbasso intarsierà la narrazione, spaziando con la sua musica e reinventando la tradizione, da Johann Sebastian Bach a Bella Ciao.
Pasolinacci e Pasolini è stato creato per il programma “Il teatro di Radio3” di Laura Palmieri ed è stato trasmesso in diretta il 5 marzo 2022 dalla Sala A di Via Asiago 10.
Lo spettacolo fa parte di Luci sulle Albe, un progetto a cura di Armando Petrini, Mariapaola Pierini e Federica Mazzocchi (Università di Torino, Dipartimento Studium, Dipartimento di Filosofia e Scienze dell’Educazione, DAMS e CAM). Si tratta di un’iniziativa declinata in vari appuntamenti, aperta a studenti e cittadini, di cui è protagonista la compagnia delle Albe di Ravenna, in particolare nelle figure dei suoi due fondatori e direttori artistici, Marco Martinelli ed Ermanna Montanari.
Luci sulle Albe rappresenta un’occasione unica – nel quarantennale della fondazione della
compagnia – per incontrare e partecipare del lavoro di questa coppia artistica attraverso un
percorso che si muove tra teatro e cinema, con diversi incontri con Martinelli e Montanari, nelle sedi dell’Università di Torino (mercoledì 22 novembre si tiene un incontro/lezione nell’Aula 1 di Palazzo Nuovo), presso la Casa del Teatro di Torino e presso il Cinema Massimo – Museo Nazionale del Cinema (entrambi partner e co-finanziatori del progetto). Momento centrale dell’iniziativa è il laboratorio dedicato al “segreto del coro nel tempo della solitudine obbligatoria” aperto a studenti e alla cittadinanza, che si terrà nei pomeriggi di giovedì 23, venerdì 24 e sabato 25 novembre presso la sede della Fondazione TRG. Il programma prevede inoltre, mercoledì 22 novembre, due proiezioni al Cinema Massimo dedicate ad altrettanti lavori cinematografici delle Albe come occasione di
ulteriore approfondimento del loro percorso (si tratta di ER e Fedeli d’amore, entrambi introdotti in sala da Martinelli e Montanari).

INFO Fondazione TRG c/o CASA del TEATRO RAGAZZI e GIOVANI
Corso Galileo Ferraris, 266 – 10134 Torino
tel. 011/19740280 – 389/2064590 biglietteria@casateatroragazzi.it www.casateatroragazzi.it
BIGLIETTI
Intero € 13 – Ridotto € 11 (over 65, abbonati stagione 2023/2024, associazioni e CRAL
convenzionati) – Ridotto giovani € 8 (dai 14 ai 25 anni)

RELATED ARTICLES

Most Popular