martedì, Febbraio 27, 2024

Area Riservata

HomeMusicalTeatro Sistina, Matilda il Musical

Teatro Sistina, Matilda il Musical

Tutto pronto per il debutto nazionale di Matilda il Musical in scena al Teatro Sistina di Roma dal 7 dicembre: la versione italiana dell’omonimo romanzo di Roald Dahl nella versione italiana firmare da Massimo Romeo Piparo è uno sfavillante spettacolo per famiglie che incanterà grandi e piccini per tutto il periodo delle feste natalizie.

Il romanzo di Dahl, cult per tre generazioni, diventato popolare con la divertente pellicola con Danny De Vito e ora consacrato su Netflix nella versione musical approda per la prima volta in Italia grazie all’estro creativo di Massimo Romeo Piparo, direttore artistico del Sistina.
Per molto tempo mi sono interrogato circa il grandissimo successo di “Matilda il Musical” nel West end londinese, fin quando scelsi nel 2015 di vederlo pur con qualche riserva – racconta Piparo – Ebbene da quella sera ho eletto Matilda uno dei miei musical preferiti, tornando a rivederlo altre tre volte. Una storia universale (tant’è che potrebbe essere ambientato ovunque da Londra a Roma, Da Tokyo a Sidney) che ha come eroine due figure femminili tanto attuali al giorno d’oggi: una bambina e una maestra. E contemporaneamente altre due donne anti-eroine, due figure negative come una madre “sbagliata” e una Preside che stravolge il proprio ruolo di educatrice trasformandosi in aguzzino di giovani adolescenti. Con al centro un’unica figura maschile – quella del padre cinico e sprezzante di Matilda- che diventa zimbello in mezzo a tanta malvagità femminile”.

Al centro della storia ricca di valori positivi e di ottimismo, Matilda, una ragazzina speciale dall’intelligenza brillante e dotata di super poteri: la passione per la lettura e per i libri riescono a salvare Matilda distraendola da una vita fatta di soprusi e di angherie e le fanno incontrare una maestra e una libraia, due importanti figure femminili. Grazie al loro aiuto Matilda, che spesso pianifica scherzi e marachelle, capisce che la vita non è facile e che è necessario imparare a sopravvivere, tanto nella famiglia così nella scuola. Il messaggio da cogliere è che è necessario credere sempre un sé stessi e avere coraggio, anche quando qualcuno fa di tutto per metterci in difficoltà.

Ricchissimo il cast che darà anima e corpo a questo musical per famiglie su musiche e liriche di Tim Minchin su libretto di Dennis Kelly: per la prima volta in un ruolo en travesti, Luca Ward, uno degli attori più popolari della scena italiana, che vestirà i panni della terribile Signorina Trinciabue, la cattivissima preside, arcigna e maligna della scuola frequentata da Matilda.
La popolare coppia formata da Alice Mangione e Gianmarco Pozzoli, alias The Pozzolis Family vestirà i panni dei tremendi e goffi genitori di Matilda, i Dal Verme cui sono affidati i momenti di maggiore comicità dello spettacolo.
Giulia Fabbri, già apprezzatissima Mary Poppins della versione italiana del capolavoro Disney, interpreterà il ruolo della tenere maestra Dolcemiele, cui si affianca un cast di giovanissimi talenti. Nel ruolo della tenera Matilda, la giovane Giulia Chiovelli, figlia d’arte e bimba prodigio, perfezionatasi all’Accademia del Sistina. Direzione musicale del Maestro Emanuele Friello con l’Orchestra dal vivo diretta da Federico Zylka, coreografie di Billy Mitchell. Dopo Roma, “Matilda il Musical”, prodotto dalla PeepArrow Entertainment in collaborazione con Il Sistina, sarà in tour italiano e dal 15 febbraio a Milano al Sistina Chapiteau, il primo teatro itinerante della Commedia Musicale italiana e nuova “scommessa” di Piparo.
Info e dettagli su www.ilsistina.it

Fabiana Raponi

RELATED ARTICLES

Most Popular