Silvano Toti Globe Theatre di Roma, al via la nuova stagione 2011 con 5 spettacoli

0
284
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Al via la nona stagione estiva del Silvano Toti Globe Theatre di Roma che si conferma uno degli appuntamenti più attesi dell’estate romana. Il magnifico teatro costruito interamente in legno e nell’arco di soli tre mesi nel 2003 nel cuore di Villa Borghese, riprende la pianta e la struttura del più celebre teatro elisabettiano per ospitare una stagione ancora una volta interamente dedicata al Bardo. La nuova stagione estiva 2011, presentata dal direttore artistico Gigi Proietti, dall’assessore alle Politiche Culturali e Centro Storico, Dino Gasperini e da Stefano Toti, in rappresentanza della Fondazione Silvano Toti, proporrà come di consueto 5 spettacoli in scena dal 1 luglio al prossimo18 settembre. Tre i nuovi allestimenti e due le riprese di spettacoli di grande successo: la stagione si inaugura il 1 luglio con la ripresa de La tempesta con la regia di Daniele Salvo che vede nel ruolo del mago Prospero il grande Giorgio Albertazzi. In scena fino al 17 luglio.

Dal 21 al 31 luglio sarà in scena la commedia Pene d’amore perdute, uno dei nuovi spettacoli della stagione, con la regia e l’adattamento di Alvaro Piccardi a narrare le avventure di Ferdinando Re di Navarra. Dal 3 al 13 agosto torna uno dei grandi successi degli ultimi anni, il surreale Sogno di una notte di mezza estate con la collaudata regia di Riccardo Cavallo che dirigerà anche un nuovo atteso allestimento de La dodicesima notte. La commedia, sulle pene d’amore e gli equivoci fra il Duca Orsino, Olivia e dei gemelli Viola e Sebastian, sarà in scena dal 18 al 28 agosto. Chiude la stagione un nuovo allestimento della fosca e grandiosa tragedia sul potere Riccardo III con la regia di Marco Carniti. In scena dal 2 al 18 settembre. Molto soddisfatto Proietti che si “compiace” della gestione del teatro (costruito per festeggiare i 100 anni di Villa Borghese) e dei numeri: circa 201 mila spettatori fino a questo momento. Un traguardo importante da festeggiare con due importanti progetti: creare una compagnia stabile e lanciare due laboratori teatrali interamente dedicati a Shakespeare. L’appuntamento al Silvano Toti Globe Theatre di Roma tutte le sere (eccetto il lunedì) alle ore 21,15 con le inarrivabili opere di William Shakespeare.

 

Fabiana Raponi

LEAVE A REPLY