Continua l’appuntamento con Spettacolo Cosmico gli Orizzonti dello Zodiaco

0
185
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Continua il grande successo di Spettacolo Cosmico gli orizzonti dello zodiaco fino sabato 23 luglio, ore 21.00 (tutte le sere escluso domenica e lunedì) ai Parchi di Nervi sarà di scena, Spettacolo Cosmico gli orizzonti dello zodiaco, la produzione estiva del Teatro della Tosse di Emanuele Conte e Amedeo Romeo.

Si tratta di un ritorno dei dodici segni zodiacali al Parco di Nervi dopo il grande successo dello scorso anno. Ritroveremo l’eccentrico padrone di casa del Luna Park con il vezzo della magia, interpretato da Enrico Campanati e il suo bizzarro assistente impersonato da Alessandro Bergallo, che ci accompagneranno tra i misteri e le follie dello zodiaco.

Il Teatro di Stradone Sant’Agostino si trasferisce nuovamente all’aperto per continuare la sua tradizione di teatro fuori dal teatro iniziata ormai qualche decennio fa.

Una formula, che nel corso del tempo ha visto esibire la compagnia della Tosse in alcuni dei luoghi più suggestivi e impensabili della nostra città e che da qualche anno ha trovato stabilmente casa nei Parchi di Nervi.

La regia dello spettacolo è di Emanuele Conte e Amedeo Romeo, che hanno firmato anche i testi a cui hanno collaborato pure Alessandro Bergallo e Bruno Cereseto.

Le suggestive scene di Luigi Ferrando si fondono con la naturale bellezza dei Parchi, e a rendere ancora più magica l’atmosfera ci sono i costumi di Guido Fiorato e la musica di Giua, che sarà anche in scena durante lo spettacolo.

Rispetto all’edizione 2010 c’è qualche novità in più che rende ancora più seducente il percorso tra i segni dello zodiaco.

Dopo il benvenuto iniziale del padrone di casa del Luna Park si parte per un viaggio attraverso i segreti del cosmo.

Sotto il cielo stellato delle notti estive s’incontreranno acrobati, clown, funamboli, bestie feroci, imbonitori, indovini e suonatori! Personaggi bizzarri, che con le loro arti racconteranno le stelle, costringendoci a stare con i piedi per terra e il naso rivolto all’insù, a guardare le costellazioni e gli dei dell’Olimpo che governano e decidono la sorte di noi comuni mortali.

In scena, impegnati a dar vita ai personaggi di questo eccentrico zodiaco ci sono  Alessandro Bergallo, Alberto Bergamini, Nicholas Brandon, Silvia Bottini, Bruno Cereseto, Sara Cianfriglia, Alessandro  Damerini, Andrea Di Casa, Pietro Fabbri, Rita Falcone, Luca Ferri, Giua, Susanna Gozzetti, Aldo Ottobrino e Lara Quaglia.

Si rinnova anche la collaborazione con l’Osservatorio Astronomico del Righi, che ogni sera ritorna ad animare, dopo la conclusione dello spettacolo, le notti dello zodiaco. La silenziosa voce delle stelle ovvero gli incontri con gli astronomi erranti dell’osservatorio astronomico del Righi. Dal 12 al 22 luglio dopo lo spettacolo sarà possibile osservare gli astri, imparando a riconoscere stelle e costellazioni, ascoltando miti e leggende del cielo  tra le meraviglie del cosmo e lo Zodiaco astronomico.

Davide Bressanin

Ufficio stampa

Fondazione Luzzati – Teatro della Tosse ONLUS

piazza Renato Negri, 6/2

16123 Genova

tel 010 2487011

fax 010 2511275

mail ufficiostampa@teatrodellatosse.it

www.teatrodellatosse.it

LEAVE A REPLY