Forte di Exilles – Tre spettacoli per raccontare la montagna

0
192
Condividi TeatriOnline sui Social Network

La collaborazione dello scorso anno tra Assemblea Teatro e il Museo Nazionale della montagna “Duca degli Abruzzi”, che ha dato vita alla produzione dello spettacolo Don Patagonia la vita di Padre Alberto Maria De Agostini, sfocia in un nuovo progetto.

Nasce così un piccolo cartellone che racconta la montagna, una finestra di tre spettacoli che parlano di uomini, vita, vette, e il tutto è ambientato in una delle più grandi fortificazioni alpine piemontesi, il Forte di Exilles.

Differenti autori e un comune denominatore: l’aria rarefatta e la roccia da cui guardare il cielo.

Ecco susseguirsi la vita di un salesiano che ha saputo coniugare fede e scienza, curiosità e dovere, la favola di un “re” capace di vincere la sua sfida con l’uomo, le “avventure” di un giovane partigiano che sulle montagne ha combattuto in nome della libertà.

Il Forte di Exilles, costruzione suggestiva, di grandissimo impatto visivo, è stato restituito al pubblico nel 2000, grazie a una stretta collaborazione tra la regione Piemonte e il Museo Nazionale della Montagna Cai-Torino. Esempio dell’architettura fortificata francese e sabauda, è in primo luogo museo di se stesso e della propria storia. Un lungo anello all’interno della roccia consente una visita estremamente suggestiva mentre una grande Piazza interna si fa palco, nelle notti d’estate, per musica e teatro o, come in questo caso, per spettacoli di teatro ricchi di musica.

 

30 luglio, ore 21.00

Exilles – Forte, via Alpini 1

Assemblea Teatro

DON PATAGONIA

Musiche Sigur Rose

ingresso € 6,00

 

5 agosto – ore 21.00

Exilles  – Forte, via Alpini 1

Assemblea Teatro

IL PESO DELLA FARFALLA

testo di Erri De Luca

Musiche dal vivo Edoardo De Angelis (violino) e Anna Barbero (piano)

Ingresso € 6,00

 

9 agosto – ore 21.00

Exilles – Forte

Assemblea Teatro

ERA PEGGIO CHE PER VOI

Musiche dal vivo di Luca Zanetti (fisarmonica)

Ingresso euro 6,00

 

www.assembleateatro.com

LEAVE A REPLY