Le ultime sette parole di Cristo

0
241
Condividi TeatriOnline sui Social Network

18 luglio ore 21,30 Auditorium di San Martino – Hotel San Miniato, San Miniato (Pisa)
presentato da Sicilia Teatro

uno spettacolo di  Giovanni Scifoni
con Giovanni Scifoni,
santur, liuto, chitarra, percussioni Maurizio Picchiò
nichelarpa, viella, ribeca Stefano Carloncelli

Lunedì 18 luglio 2011, all’interno della LXV Festa del Teatro a San Miniato – Pisa, Sicilia Teatro presenta all’Auditorium San Martino lo spettacolo: Le ultime sette parole di Cristo
minestra di fede per cialtrone e strumenti antichi.

Scritto e interpretato da Giovanni Scifoni, si tratta di un monologo ispirato alle “Ultime sette parole di Cristo” di F.J. Haydin. Scifoni ha deciso di dare una nuova, e più intima, veste al suo monologo con i maestri Maurizio Picchiò e Stefano Carloncelli.

Fede purissima, ateismo purissimo, superstizione purissima sono al centro di Le ultime sette parole di Cristo, l’appassionato e brillante monologo in cui un “cialtrone”, Giovanni Scifoni, attraversa con ironia i temi e i personaggi della spiritualità, scanditi dalle sette frasi evangeliche, che per sette volte sospendono il tempo e l’aria.

Lo spettacolo riesce a raccontare la grande mistica con leggerezza, in un inarrestabile crescendo che cattura lo spettatore, al di là delle convinzioni personali, innescando la riflessione sulla nostra esistenza e sulla “gloria umana”.

Per informazioni e prenotazioni:

Fondazione Istituto Dramma Popolare

Piazza della Repubblica 7

56028 San Miniato (PI)

tel. 0571400955 – 0571418289

segreteria@drammapopolare.it

www.drammapopolare.it

LEAVE A REPLY