Hymns di Chris O’Connell

0
164
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Al funerale del loro caro amico Jimi, si ritrovano, come non accadeva ormai da anni, Scott, Steven, Simon e Karl. Sono quattro giovani, amici da sempre, che la vita, come capita, ha allontanato. Ritrovarsi li, per quell’occasione, sapendo che la morte di Jimi è avvenuta per suicidio, gli impone un confronto. Attraverso un dialogo vivace, ironico e, a tratti, con tinte da giallo, verranno fuori pesanti verità e intimi segreti .

Il contrasto è subito forte : anche davanti all’urna dell’amico morto, quattro amici non possono fare a meno di esprimere la vitalità della loro giovane età. Alle parole e ai contenuti del Salmo di Davide (Il Signore è il mio pastore …) fanno da contraltare battute basse e cameratesche (Perché i cani si leccano le palle? Perché ci riescono). Come se questa inopportuna ilarità potesse fare da armatura contro l’angoscia di affrontare la serietà del momento.

Una giovane vita spezzata non si accetta facilmente, ancor meno se è da parte di un coetano, ancor meno se si tratta di suicidio. È’ come vedere per la prima volta la Fine, riconoscerne l’esistenza, ammetterne la possibilità. Un processo di crescita. Naturale. Ma anche la fine dei giochi, una verità fastidiosa dentro di se, che toglie spazio, seppur in parte, alla leggerezza ed alle bugie  di un mondo sbarazzino. Non si può non fare i conti, scavare nel profondo dell’accaduto, guardarsi in faccia, dare un nome nuovo alle cose.

Veramente possono dirsi amici? Che valore ha il loro legame? Questa allegria manifesta è solo un graffio, un urlo, per celare un ingombro più pesante, duro da digerire e prepotentemente reale e presente?. Le ceneri dell’amico morto suicida nella sua opprimente solitudine, li’ davanti a loro, impongono delle risposte a se stessi. E’ un percorso obbligato durante il quale il mondo dell’adolescenza resiste con violenza e tenacia, la leggerezza ha bisogno di cantare i suoi INNI nel disperato tentativo di non sentirsi soli.

 

Prezzi: Interi € 18,00 – Ridotti € 13,00

 Informazioni e prenotazioni: 06 5894875

info@teatrobelli.it   www.teatrobelli.it

LEAVE A REPLY