Pazzo ad arte – Frammenti di vita che ci ri-guardano

0
170
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Pazzo ad Arte è liberamente tratto dall’Amleto di W. Shakespeare, reinterpretato in maniera inedita e originale.Interpretato da un unico attore, Pazzo ad Arte non è tuttavia un vero e proprio monologo. È un dialogo, in cui i vari personaggi che si susseguono scelgono un interlocutore per quella che potrebbe essere definita una“conversazione a una sola voce”.

E l’interlocutore è lo spettatore stesso, che,avvolto in un’atmosfera suggestiva e coinvolgente, viene immerso nel vivo dellospettacolo, assistendo a una performace che accorcia le distanze e avvicina la sacralità di una pietra miliare del teatro al quotidiano e alla convivialità di tutti i giorni.

Attraverso il Metodo Mimico, Giuseppe Pestillo dà vita a differenti personaggi dell’Amleto (da Amleto a Laerte, dal consigliere Polonio alla regina Gertrude),riproponendo scene e parole che, pur restando fedeli all’opera shakespeariana,
vengono adattate, attualizzate e riproposte al pubblico in modo nuovo.

L’ Associazione Culturale Malalingua ha sede a Molfetta, in Vico I Catecombe 16.
Informazioni e prenotazioni al numero 347.46.63.244 o all’indirizzo
malalingua@hotmail.it

LEAVE A REPLY