Teatro EuropAuditorium (Bologna): ecco la nuova stagione!

0
214
Condividi TeatriOnline sui Social Network

La 37a stagione del Teatro EuropAuditorium presenta, come da tradizione, un cartellone importante, con l’ospitalità di nuove produzioni e spettacoli di grande richiamo.

Sarà una stagione “colorata”: ogni colore è un genere, un’espressione visiva, un’emozione. Pennellate di colore, di energia, di vita, che ogni artista crea con la propria arte, esibendosi, senza intermediazioni, con la parola e la musica sul nostro palcoscenico, dipingendo serate uniche e sempre diverse.

24 titoli, 12 le novità, 4 le esclusive regionali, 9 musical e commedie musicali, 6 concerti ed eventi internazionali, 2 concerti inseriti nel Bologna Jazz Festival, 5 appuntamenti di danza con compagnie nazionali ed europee, 2 spettacoli comici. Per ognuno di questi titoli ci saranno grandissimi protagonisti, che segnano un gradito ritorno o sono una piacevole novità.

Nella stagione 2011-’12 gli spettatori complessivi sono stati 63.580 e 1.150 gli abbonati suddivisi su 2 turni. La vendita di biglietti e abbonamenti online si è attestata attorno al 35%: per incrementare la vendita attraverso i circuiti Vivaticket e Ticketone da quest’anno verranno abbattute le commissioni a carico del cliente.

Il Teatro EuropAuditorium è un teatro a gestione privata che basa i suoi risultati non solo sulla qualità della proposta artistica, ma anche ponendo attenzione all’accuratezza e all’efficienza dei servizi offerti al pubblico, con un’accoglienza che soddisfi le esigenze di ogni spettatore e che renda l’esperienza teatrale piacevole.

LA STAGIONE TEATRALE 2012-2013

Un programma ricco di colori: le tinte forti della comicità e del divertimento verranno accese il 13 ottobre al Paladozza dai comici di Zelig e Colorado Cafè in Bologna Ridens, una serata unica organizzata dal Teatro EuropAuditorium per iniziare la stagione con grandi protagonisti, da Giacobazzi a Cevoli, Pizzocchi, Vasumi e Dondarini, I Fichi d’India, I Mancio e Stigma e i Gem Boy BIKINI.

Torna il 27 novembre lo show sulla quotidiana precarietà Aria Precaria con l’esilarante duo comico Ale e Franz.

Risaltano nel cartellone i colori accesi dei musical, presenza consistente che consolida l’identità del Teatro EuropAuditorium come luogo dedicato alla commedia musicale.

La prima nazionale di Titanic, Il Musical sarà il 27 e 28 ottobre: dalla produzione di We Will Rock You, interpretato da Danilo Brugia e diretto da Federico Bellone, per la prima volta in Italia il musical sulla leggenda del Titanic con un allestimento imponente e una colonna sonora indimenticabile.

Gli ultimi giorni dell’anno vedranno un’altra novità della commedia musicale italiana, adatta ad adulti e bambini: dal 28 al 31 dicembre Shrek, il musical è la versione italiana dello spettacolo già acclamato a New York, Londra e Parigi, ispirato al film d’animazione della DreamWorks.

L’Epifania verrà festeggiata con il family show Biancaneve, il musical il 5 e il 6 gennaio con un finale inedito tutto da scoprire per la favola che Martha Rossi rivivrà con il Principe Azzurro e i sette nani.

Le avventure di un leggendario personaggio saranno rappresentate il 12 e 13 gennaio in W Zorro, il musical con Michel Altieri,nuova opera di Stefano D’Orazio con le musiche di Roby Facchinetti, uno spettacolo arricchito da personaggi nuovi.

Il 19 gennaio torna a grande richiesta la versione Italiana di Grease, il musical della Compagnia della Rancia, presenza storica nelle stagioni del Teatro EuropAuditorium: quest’anno festeggia 15 anni di successi e, rinnovato nelle scene e negli interpreti, avrà come protagonista maschile Riccardo Simone Berdini, il Fonzie di Happy Days, il nuovo musical in cartellone l’anno scorso.

Bianca Guaccero e Francesco Venditti sono i protagonisti di Una Vita da strega, in scena il 9 e il 10 febbraio, una commedia musicale liberamente ispirata all’omonima sitcomdeglianni70, ma che ne tratteggia l’antefatto, un ideale “come si sono conosciuti” impreziosita dalla musica dal vivo.

Un altro gradito ritorno è la presenza di Loretta Goggi nel nuovo musical Gypsy, uno dei più memorabili e premiati musical di Broadway, basato sulla storia di Gypsy Rose Lee, la Regina del burlesque degli anni ’30, ma soprattutto sulla determinazione di una madre pronta a tutto per portare al successo le proprie figlie. Prodotto dagli stessi produttori di Priscilla Regina del deserto, sarà in scena dal 22 al 24 febbraio e si preannuncia essere un altro grande successo della stagione 2012-2013.

Compagnia della Rancia il 2 e 3 marzo presenterà il suo nuovo spettacolo Frankestein Junior, la versione italiana del film del ’75 di Mel Brooks. Dal musical dello stesso Brooks in scena a Broadway dal 2007, questa versione italiana diretta da Saverio Marconi ripropone la straordinaria fotografia “in bianco e nero” del film con il tocco colorato di numeri esilaranti e avrà come protagonista Giampiero Ingrassia nel ruolo che fu di Gene Wilder.

Il 26 e il 27 marzo Justine Mattera insieme a Christian Ginepro e Pietro Pignatelli, diretti da Federico Bellone, rivivranno in Sugarle situazioni irresistibilmente comiche del celebre film ‘A qualcuno piace caldo’ di Billy Wilder con Marilyn Monroe, Jack Lemmon e Tony Curtis, che già nel ’58 era stato definito “la migliore commedia nella storia del cinema”.

Immancabili le infinite sfumature degli eventi e le pennellate di musica dei concerti.

Due le date di Bologna Jazz Festival a novembre, il 16 Chick Corea e il 25 John McLaughlin & the 4th dimension.

Il 19 novembre è in programma il concerto di Malika Ayane intitolato dall’album “Ricreazione” in uscita proprio in questi giorni; il 20 novembre il nuovo progetto di Stefano Bollani e Irene Grandi promette una serata di grandi emozioni, grazie alla sinergia tra il pianista jazz e la calda voce della contante.

Il 24 novembreEnnio Morricone dirigerà l’Orchestra Roma Sinfonietta e il Coro Lirico Sinfonico di Verona in un concerto che ripercorre tutte le sue indimenticabili composizioni. Il progetto, a dieci anni dal suo primo concerto dal vivo, si chiama TEN 2002/201 – 10 anni di concerti e si terrà eccezionalmente all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno.

I Pooh, dopo il grande successo dell’anno scorso, tornano il 26 novembre con un concerto in trio Opera Seconda accompagnati dall’Ensemble Symphony Orchestra diretta dal M° Loprieno.

Al Teatro Duse, dopo il successo di Slava’s Snowshow, il 7 e 8 dicembre il Teatro EuropAuditorium organizzerà lo spettacolo internazionale di circo-teatro Le Cirque Invisibile di Jean Baptiste Thierrée e Victoria Chaplin, creatori del nouveau cinque e poliedrici artisti capaci di ricreare un mondo immaginifico.

Il 22 e il 23 dicembre torna un grande protagonista della scena italiana con il suo nuovo recital: Massimo Ranieri in Chi nun tene coraggio nun se cocca ch’’e femmene bellefarà rivivere il repertorio della grande canzone napoletana oltre a brani dei più celebri cantautori, da De Andrè a Tenco, da Aznavour a Parra. 

La scena sarà decorata dai virtuosismi della danza classica del Balletto di Mosca “La Classique”, compagnia riconosciuta dal Dipartimento della Cultura della Città di Mosca, per il ventiduesimo anno consecutivo in tournèe in Italia per esibirsi in due titoli Romeo e Giulietta il 19 dicembre con le musiche di Prokofiyev e il Lago dei Cigni di Ciajkovskij l’11 gennaio.

La danza contemporanea ha le forme di due spettacoli basati sulla contaminazione di varie espressioni corporee e linguaggi visivi: la compagnia europea Evolution Danze Company di Anthony Heinl inFireflyl’8 febbraio e il nuovo spettacolo dei Sonics che il 1° marzo presentano Duum, in cui si esplorerà il teatro acrobatico aereo in un’avventura ispirata alla leggenda del mondo di Agharta. Conclude la stagione il 16 aprileLa Bella Addormentata del Balletto del Sud, creazione di Fredy Franzutti che coreografa una versione molto originale della celebre favola: nel ruolo della strega Carabosse Lindsay Kemp, ballerino e coreografo storico, precursore di un genere di danza onirico.

LA CAMPAGNA ABBONAMENTI

I nuovi abbonamenti per la stagione 2012-‘13 del Teatro EuropAuditorium saranno in vendita da lunedì 17 settembre presso la biglietteria del teatro.

Sono disponibili 5 diverse tipologie di abbonamento, diversificate nel genere e nel numero di spettacoli: abbonamento Completo a 10 spettacoli, abbonamento a 8 spettacoli (7 fissi + 1 a scelta), abbonamento a 6 spettacoli (5 fissi + 1 a scelta), abbonamento Voglia di Danza (4 spettacoli con turno unico) e Voglia di Musical (5 spettacoli) quest’anno proposto in due percorsi Broadway e West End.

I VANTAGGI per gli abbonati al Teatro EuropAuditorium sono:

risparmio sul biglietto intero dei singoli spettacoli;

mantenimento della propria poltrona per tutte le rappresentazioni in abbonamento, ad eccezione di alcuni spettacoli che prevedono un’unica replica;

diritto di PRELAZIONE sugli spettacoli fuori abbonamento acquistabili una settimana prima dell’apertura delle prevendite al pubblico non abbonato;

sconti sul prezzo dei biglietti d’ingresso agli spettacoli dei teatri di Bologna e riduzioni negli esercizi commerciali convenzionati (chiedere al personale di biglietteria).

UNA GRANDE NOVITA’

Quest’anno le prevendite dei biglietti per tutti gli spettacoli saranno aperte da LUNEDI’ 15 OTTOBRE, ad eccezione di:

Bologna Ridens, il concerto di Ennio Morricone e dei Pooh che sono già in prevendita;

Titanic, il Musical in prevendita dal 10 SETTEMBRE, in prelazione dal 3 SETTEMBRE.

I prezzi degli abbonamenti e dei biglietti per la stagione 2012-2013 sono rimasti invariati.

Teatro EuropAuditorium

Piazza Costituzione, 4 – Bologna

Orario biglietteria: ore 15-19 da lunedì a sabato.

Per informazioni: 051 37.25.40 oppure 051 63.57.199

www.teatroeuropa.it

LEAVE A REPLY