C(h)orde – Suoni tra cielo e terra: in concerto Vladislav Delay e Giovanni Guidi

0
164
Condividi TeatriOnline sui Social Network

È spazzato dal vento del nord il nuovo appuntamento con C(h)orde, l’incontro imperdibile tra il compositore finlandese Vladislav Delay e il pianista Giovanni Guidi. Due figure davvero di primo piano nel panorama musicale internazionale, ciascuna nel proprio genere di riferimento, che s’incontrano per un live speciale in una location speciale, come la Chiesa Evangelica Metodista di via XX settembre a Roma.

Vladislav Delay ci accompagnerà con le sue creazioni nei terreni ambient, house e techno. Dal 1997 ha pubblicato i suoi lavori con numerose etichette e la sua firma musicale è stata ricercata da una variegata schiera di band ed artisti come Massive Attack, Scissor Sisters, Craig Armstrong e Ryuichi Sakamoto. Bassi profondi e percussioni sincopate sono gli elementi chiave del lavoro di un artista che ad oggi vanta più di dieci uscite ufficiali ed altrettante con gli pseudonimi di Sistol, Uusitalo e Luomo.

Accanto, anzi assieme a Delay, di esibirà Giovanni Guidi, certamente uno dei talenti più importanti della nuova scena jazzistica italiana, non a caso selezionato anche dalla prestigiosa etichetta ECM, per la pubblicazione di un lavoro in trio.

Un successo non isolato, viste le importanti collaborazioni messe in fila da Guidi, accanto ai maggiori jazzisti italiani (tra cui Gianluca Petrella ed Enrico Rava) ed internazionali e la sua partecipazione a tutte le più importanti rassegne e festival nel mondo.

Il concerto di Delay e Guidi sarà sicuramente un evento unico, una delle sorprese che la rassegna C(h)orde sa spesso offrire al suo pubblico.

I biglietti (del costo di 15€ + d.p.) possono essere acquistati su greenticket.it

http://www.greenticket.it/eventi_cerca.html?p_id=89341&o_s_id=1899&desc=Biglietti%20NILS%20FRAHM

C(h)orde – Suoni tra cielo e terra

www.chorde.it

http://www.facebook.com/pages/Chorde-Suoni-tra-cielo-e-terra/265790626779655

Chiesa Evangelica Metodista di Roma, Via XX Settembre, 123 (angolo Via Firenze).

LEAVE A REPLY