Cyrano de Bergerac di e con Stefano Benni

0
163
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotoAnteprima nazionale

Nuovo allestimento

Stefano Benni Voce recitante

Giulia Tagliavia Pianoforte

 

Il Teatro Excelsior di Reggello ospiterà venerdì 11 gennaio il Cyrano de Bergerac di e con Stefano Benni.
Il genio della satira italiana ha scelto proprio questo teatro, recentemente ristrutturato, per presentare la nuova messa in scena di questo spettacolo che, presentato già la scorsa estate al Roccella Jazz Festival, ha in questo rinnovato allestimento, nuovi contributi musicali e la suggestione delle illustrazioni di Luca Ralli.

Lo spettacolo si caratterizza per una lettura innovativa del romanzo di Rostand, testo che verrà accompagnato dalla talentuosa pianista Giulia Tagliavia e che si distingue per essere stato adattato in modo da raccontare l’immortale storia di Cyrano e Rossana anche ad un pubblico più giovane.
Il lavoro teatrale nasce, infatti, dalla riscrittura del testo da parte di Benni stesso che ha recentemente pubblicato il “suo” Cyrano nell’ambito della collana Save the Story, il progetto della Scuola Holden che vuole recuperare all’attenzione delle nuove generazioni le grandi storie della letteratura internazionale.

Stefano Benni, bolognese, giornalista, scrittore e poeta è autore di romanzi di successo pubblicati da Feltrinelli e da sempre si distingue per la sua satira acuta.
L’11 gennaio ci sarà una doppia opportunità quindi: da un lato la possibilità di vedere uno spettacolo che si presenta come tra i più interessanti del 2013, dall’altro la possibilità di incontrare Stefano Benni che, dopo lo spettacolo, si tratterà con il pubblico presente in sala concedendosi a domande e autografi.
Con la presenza di Benni, unica in Toscana, il nuovo teatro Excelsior di Reggello dimostra tutta la capacità di offrire ospitalità e competenza anche ad ospiti di questo calibro.

 

Biglietti: intero€ 19 – ridotto € 14

 

Teatro Excelsior

Via Alighieri, 7 Reggello (FI)

Tel. 055.869190

info@teatroexcelsior.it

www.teatroexcelsior.it

 

 

LEAVE A REPLY