I Vespri Siciliani

0
183
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotoVenerdì 18 gennaio alle ore 21 l’Orchestra Filarmonica Italiana porterà in scena al Cardinal Massaia I Vespri Siciliani, quarta opera in programma per la Stagione d’Opera “Tutto Verdi”.

Dopo la sospensione del “Falstaff” di dicembre, riparte la Stagione d’Opera dell’Orchestra Filarmonica Italiana interamente dedicata a Giuseppe Verdi tra le difficoltà che in questo periodo stanno mettendo a dura prova la quasi totalità delle istituzioni artistiche e musicali.

La Stagione riprende mantenendo gli stessi titoli, ma con qualche modifica innovativa mirata a dare allo spettatore una più ampia visione dell’Opera attraverso la voce narrante di Ivan Perna ed una esecuzione essenziale in forma quasi da concerto.

I Vespri Siciliani, su libretto di Eugéne Scribe e Charles Duveyrier, è un lavoro denso di drammaticità e grande cantabilità e, nella versione dell’Orchestra Filarmonica Italiana, presenta i seguenti interpreti principali: Yoko Kavamoto (Duchessa), San Ghyun Yoo (Arrigo), Milo Buson (Monforte), Filippo Bernardini (Procida).

Dirige Alessandro Arigoni, ideatore del progetto “Tutto Verdi” e direttore musicale dell’Orchestra Filarmonica Italiana, con la regia di Sergio Beano. Scenografie e disegni luce di Cristian Piovano. Costumi Sartoria Teatrale “La Pelle” di Pinerolo

 

Intero 26 euro (+ 1 euro di prevendita), ridotto 23 euro (+ 1 euro di prevendita). Ancora disponibili gli abbonamenti a cinque opere e a tre opere a scelta.

Informazioni, prenotazioni e prevendite presso la biglietteria del teatro in via Sospello 32 (aperta al pubblico dal martedì al giovedì dalle 16 alle 19, venerdì e sabato dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19), all’indirizzo mail prenotazioni@teatromassaia.it o al numero 011.257881 (in orario di biglietteria).

 

I Vespri Siciliani è parte dell’integrale verdiana dell’Orchestra Filarmonica Italiana, la Stagione d’Opera interamente dedicata a Giuseppe Verdi nel bicentenario della nascita. È prevista la rappresentazione di altre quattro Opere:

° Venerdì 8 Febbraio 2013 ore 21 – La forza del destino

° Venerdì 8 Marzo 2013 ore 21 – Otello

° Venerdì 12 Aprile 2013 ore 21 – Un ballo in maschera

° Venerdì 10 Maggio 2013 ore 21 – Il Trovatore

Il progetto “Tutto Verdi” che l’Orchestra Filarmonica Italiana realizza in otto città, prevede la messa in scena di tutte le opere del grande musicista italiano (27 titoli) in una programmazione quinquennale. Le città interessate sono: Crema, Gallarate, Genova, Milano, Pavia, Torino, Tortona, Ventimiglia.

 

L’Orchestra Filarmonica Italiana, costituita nel luglio 1988 a Trento, tiene concerti cameristici e sinfonici in molte città italiane e da anni organizza il Festival delle Dolomiti. Accanto all’attività concertistica, l’orchestra si dedica alla messa in scena di opere liriche dando vita, tra l’altro, alla stagione estiva Trentino Opera e al circuito lirico che promuove stagioni d’opera ad Asti, Aosta, Biella, Sanremo, Pietra Ligure, Stresa, Ventimiglia, Vercelli e Salsomaggiore. Nel 1991, sotto la direzione musicale del maestro Alessandro Arigoni, ha registrato nella suggestiva cornice di Palazzo Reale a Torino l’intera opera sinfonica di Mozart (poi trasmessa in molti canali televisivi europei).

 


Simona Aquilano

Ufficio Stampa Teatro Cardinal Massaia

via Sospello 32, 10147 Torino

tel. 011.257881

mob. 340.3009469

simona@teatromassaia.it

LEAVE A REPLY