Notre Dame de Paris

0
232
Condividi TeatriOnline sui Social Network

logo Scala

Dopo la  recita di apertura (10 febbraio) anche le prossime repliche del 14 e 16 febbraio vedono in scena Natalia Osipova e Roberto Bolle nei ruoli  di Esmeralda e di Quasimodo. Accanto a loro, Mick Zeni, nel ruolo di Frollo  e Eris Nezha  in quello di Phoebus.

Il ruolo di Quasimodo è già stato cavallo di battaglia di Massimo Murru fin dalla prima  presentazione, nel 1998, al Teatro alla Scala; lo riprenderà, nelle recite del 19 e 21 febbraio. Sarà invece un debutto assoluto, la sera del 1 e del  5 marzo, per Ivan Vasiliev, per la prima volta sul palcoscenico della Scala, e per la prima volta impegnato in questo balletto.E sarà Petra Conti a rivestire il ruolo di Esmeralda con entrambi questi straordinari artisti.

Nelle recite del 19 e 21 (con Massimo Murru e Petra Conti) Eris Nezha si cimenterà nel ruolo di Frollo, mentre Phoebus sarà Marco Agostino; nelle recite del 1 e 5 marzo, (accanto a Petra Conti e Ivan Vasiliev) Nezha riprenderà il ruolo di Phoebus mentre Frollo sarà Antonino Sutera.

Nella recita del 23 febbraio e anche nella pomeridiana “Invito alla Scala” del 1 marzo, altra coppia da tenere d’occhio; il neo-solista Claudio Coviello, nel ruolo di Quasimodo, accanto a Lusymay Di Stefano/Esmeralda; lo scorso autunno, da poco uscita dalla scuola di ballo, già si era segnalata,  in Raymonda come solista del pas classique Hongrois. Accanto a loro Marco Agostino (Phoebus) e Antonino Sutera (Frollo).

On line sul nostro sito www.teatroallascala.org fotogallery delle prove di tutti i protagonisti, video clip di repertorio, soggetto, scheda del balletto e cast data per data e a breve una nuova video clip dal debutto

Lo spettacolo sarà ripreso dalle telecamere della RAI – Radiotelevisione Italiana, verrà trasmesso in diretta il 14 febbraio sul circuito cinematografico digitale e  in differita su RAI 5 il 17 febbraio alle ore 21.15

Foto di Rudy Amisano
Foto di Rudy Amisano

LEAVE A REPLY