L’età d’oro del musical: coreografie a ritmo di swing

0
197
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Casa del JazzNuovo appuntamento mercoledi 20 marzo per il nuovo ciclo di guide all’ascolto a cura di Paolo Prato: “Il jazz e il ballo: dal ragtime al boogie woogie”. In questo incontro: “L’età d’oro del musical: coreografie a ritmo di swing”. La commedia musicale trae nuova linfa dal jazz e dalle molte danze ad esso legate. La stagione che va dagli anni Trenta ai Cinquanta segna l’apoteosi di questo genere di spettacolo in cui musica, canto e ballo trovano una sintesi insuperata, prima a teatro e quindi sul grande schermo. Danze nate per strada o nei club di Harlem vengono nobilitate a Broadway e rilanciate su scala planetaria da Hollywood grazie al talento di ballerini come Fred Astaire, Judy Garland, Eleanor Powell e Gene Kelly e alle invenzioni di coreografi e registi come Busby Berkeley, Jerome Robbins, Rouben Mamoulian e Vincent Minnelli. La macchina da presa crea prospettive inedite per l’occhio dello spettatore, che si trova proiettato in una dimensione fantastica dove stupore e adrenalina condiscono un menù di eccezionale digeribilità.

Casa del Jazz

Viale di Porta Ardeatina, 55 – Roma

Info: 06/704731

Ingresso libero fino ad esaurimento posti

LEAVE A REPLY