Opus 5 in concerto

0
179
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Casa del JazzVenerdì 22 marzo la Casa del Jazz ospita gli Opus 5, un quintetto di incredibili All-Stars che presenta l’ultimo lavoro discografico Pentasonic, prodotto dalla Criss Cross. Una poderosa front-line formata dal sassofonista tenore Seamus Blake e dal trombettista Alex Sipiagin accompagnata da una ritmica eccezionale che vende al piano David Kikoski, al contrabbasso Boris Kozlov e alla batteria Donald Edwards.

Opus 5”. Una vera “potenza” quella del quintetto “all star Opus 5”, ispirato dalle atmosfere dei celebri quintetti  di Art Blakey e Miles Davis degli anni ’60, reinterpretandole alla luce di una sonorità personale. Opus 5 è un nuovo gruppo di co-leader, ideato da Alex Sipiagin coinvolgendo altri musicisti che come lui fanno parte della Mingus family (Mingus Dynasty e Big Band). Un imperdibile line-up formata dal tenor sassofonista Seamus Blake, dallo stesso Sipiagin alla tromba e una ritmica stellare con Dave Kikoski al piano, Boris Kozlov al contrabbasso e Donald Edwards alla batteria. Nonostante l’esordio discografico sia ancora fresco di stampa: l’album Introducing Opus 5 è uscito alla fine del 2011, questa tournee per presentare il nuovo lavoro discografico “PENTASONIC” (il titolo deriva dalla quasi totalità casuale di composizioni originali in 5/4) per una delle etichette portabandiera del mainstream moderno, la Criss Cross. Il gruppo esegue un repertorio prevalentemente originale, ma nella scaletta possono capitare anche temi brasiliani, jazz tunes d’autore o motivi della tradizione popolare russa. Un imperdibile ensamble di musicisti che popolano la attuale scena jazzistica newyorkese.

Casa del Jazz

Viale di Porta Ardeatina, 55 – Roma

Info: 06/704731

Ingresso  10 euro

LEAVE A REPLY