Lightblack°

0
236
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotodrammaturgia Andrea De Magistris, Giovanna Vicari

con 8 performers

costumi e scene Dynamis Teatro

luci e live Paride Donatelli

video makers Francesco Grassellino Paride Donatelli

organizzazione e promozione Irene Mursia

aiuto regia Giovanna Vicari

regia Andrea De Magistris

produzione TSI La Fabbrica dell’Attore – Dynamis Teatro Indipendente

Quando molte persone corrono tutte insieme nella stessa direzione, occorre porsi due domande: dietro a cosa stanno correndo e da che cosa stanno scappando. Z.Bauman

In una società che corre e tende ad escludere piuttosto che includere, la minaccia collettiva più grande è rappresentata dall’isolamento. Le paure individuali prevalgono in una corsa continua per sentirsi adeguati e il desiderio, destinato a restare insaziabile, sostituisce il bisogno.

Paure e desideri della contemporaneità, degli abitanti/atomi della nostra società molecolare, sono il punto di partenza del progetto Lightblack° di Dynamis Teatro.

Per infrangere la bolla dell’isolamento, per entrare in comunicazione, la metafora della corsa acquista un significato determinante.

Se ci pensiamo come cittadini corridori, che inseguono desideri e fuggono paure, il maratoneta diventa figura centrale.

La prima sperimentazione vede impegnata la Compagnia nel luglio 2012 nella città di Torino. I performers sono maratoneti che attraversano gli spazi, le strade, le città alla deriva.

Si perdono nello spazio urbano per Ri-scoprire i propri personali punti di vista su architetture, urbanistica e spazi sociali e per cercare relazione con i cittadini giocando con le parole di L.Carrol: “Qui, invece, vedi, devi correre più che puoi, per restare nello stesso posto. Se vuoi andare da qualche altra parte devi correre almeno il doppio.

Nella tappa successiva, sostenuta da Teatro Vascello TSI La Fabbrica Dell’Attore, la Compagnia forma i maratoneti/performers in tre città italiane, Milano-Roma-Palermo, il 26-27 ottobre 2012. La maratona prevede una restituzione live al Teatro Garibaldi di Palermo. I contenuti degli incontri avvenuti in strada vengono raccolti dai maratoneti attraverso i loro smartphones e confluiscono nella sintesi scenica. La drammaturgiadella maratona/performance si compone real time attraverso i materiali mediatici che via via arrivano dalla città.

Il 25 gennaio 2013, grazie alla collaborazione con il Teatro Vascello e Triangolo Scaleno Teatro, Dynamis presenta all’ Opificio Telecom Italia Spazio Contemporaneo (Fondazione Romaeuropa)una maratona performativa. 42 minuti per le strade di Roma, Milano e Napoli con i 60 adolescenti che hanno partecipato alle tre giornate di laboratorio intensivo Across_lightblack°.

I contenuti degli incontri tra i giovani maratoneti e i cittadini sono restituiti al pubblicoattraverso la proiezione in tempo reale della maratona (ripresa audio/video, connessione Skype, WhatsApp).

Il progetto è selezionato alla settima edizione del Festival Teatri di Vetro di Roma e proposto al pubblico il 24 aprile 2013.

L’ indagine, conservando la metafora della corsa, si orienta sui luoghi del quotidiano, i gesti ripetitivi che ci abitano, le promesse di felicità che popolano violentemente le nostre città.

A questa nuova tappa si aggiunge la città di Ravenna e la collaborazione con il Teatro delle Albe, i ragazzi coinvolti sono 80.

In occasione del debutto del progetto Lightblack° presso il Teatro Vascello di Roma dal 17 al 19 maggio 2013 h21, Dynamis Teatro propone il contest fotografico

NEROCHIARO D E R I V E / F O T O G R A F I C H E ci sono cose che nessuno riesce a vedere prima che vengano fotografate” D Y N A M I S T E A T R O_ P H O T O _ C O N T E S T 

NEROCHIARO PER PARTECIPARE vai al link: http://www.dynamisteatro.it/progetti/contest-fotografico-nerochiaro

ACROSS Lightblack° è prodotto da Hikari produzioni, Dynamis Teatro, co-prodotto da Triangolo Scaleno Teatro/Teatri di Vetro, Teatro Vascello TSI La Fabbrica dell’Attore, in collaborazione con Fondazione Romaeuropa e Municipio Roma XI, con il sostegno di Roma Capitale – Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico, e con il contributo della Regione Lazio, Assessorato Cultura, Sport, Politiche Giovanili e Turismo.

Lightblack° è prodotto da Teatro Vascello TSI La Fabbrica dell’Attore e Dynamis Teatro.

Botteghino

biglietti: prezzo unico 10,00 euro

dal martedì al venerdì dalle 9 alle 21.30 orario continuato

lunedì dalle 9 alle 18,00

sabato dalle 16 alle 21,30

domenica dalle 16 alle 19

17-18-19 MAGGIO 2013 venerdì e sabato h 21,00 – domenica h 18

 

Teatro Vascello

Via Giacinto Carini 78 _ Zona: Monteverde ROMA

SOSTIENI LA CULTURA VIENI AL TEATRO VASCELLO

UNO SPAZIO DI LIBERTA’ DOVE L’IMMAGINAZIONE DIVENTA REALTA’

Come raggiungerci: Il Teatro Vascello si trova in Via G. Carini 78 a Monteverde Vecchio a Roma sopra a Trastevere, vicino al Gianicolo. Con mezzi privati: Parcheggio per automobili lungo Via delle Mura Gianicolensi, a circa 100 metri dal Teatro. Parcheggi a pagamento vicini al Teatro Vascello: Via Giacinto Carini, 43, Roma tel 06 5800108; Via Francesco Saverio Sprovieri, 10, Roma tel 06 58122552; Via Maurizio Quadrio, 22, 00152 Roma tel 06 5803217

Con mezzi pubblici: autobus 75 ferma davanti al teatro Vascello che si può prendere da stazione Termini, Colosseo, Piramide, oppure: 44, 710, 870, 871. Treno Metropolitano: da Ostiense fermata Stazione Quattro Venti a due passi dal Teatro Vascello

LEAVE A REPLY