Don Pasquale

0
245
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotoNuovo allestimento firmato da Ruggero Cappuccio.

E’ una delle opere più famose del repertorio popolare, il Don Pasquale di Gaetano Donizetti cheda martedì 18 giugno, alle 20, va in scena al Teatro dell’Opera di Roma. Un nuovo allestimento che vede, sul podio e alla regìa una coppia artistica che ha incassato nelle ultime due stagioni una serie di successi con L’elisir d’amore (2011) e con Il barbiere di Siviglia (2012): Bruno Campanella e Ruggero Cappuccio. Una squadra vincente che si arricchisce delle scene di Carlo Savi e dei costumi di Carlo Poggioli – maestro del Coro Roberto Gabbiani – che vede nelle voci in scena la sua punta di diamante. Un doppio cast di giovani talenti già amati dal pubblico internazionale che elenca la voce e il fisico possente di Nicola Alaimo nel ruolo di Don Pasquale (si alternerà con Andrea Concetti il 19, 21 e 23 giugno), la grazia di Eleonora Buratto e di Rosa Feola (19, 21, 23 giugno) che si avvicenderanno nel ruolo di Norina, la freschezza di Joel Prieto (Edgardo Rocha canterà il 19, 21, 23 giugno) nei panni di Ernesto e la verve ironica di Mario Cassi e Alessandro Luongo (19, 21, 23 e 25 giugno) in quelli del Dottor Malatesta.

La strepitosa facilità creativa di Gaetano Donizetti trova in quest’opera, nell’equilibrio perfetto tra gli elementi comici, melodici e la leggerezza dei personaggi, la sua forma più compiuta e originale che ha reso Don Pasquale l’opera maggiormente rappresentata all’estero, ancor più che in Italia, di Donizetti.

Don Pasquale di Donizetti, dopo la prima del 18 giugno alle 20, sarà replicato mercoledì 19 (ore 20), giovedì 20 (ore 20), venerdì 21 (ore 20), sabato 22 (ore 18), domenica 23 (ore 16.30), martedì 25 giugno (ore 20).

Info: www.operaroma.it

LEAVE A REPLY