Il meglio di Benvenuti e dintorni

0
231
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotoNovità teatro per Alessandro Benvenuti che per la prima volta presenta una sua antologia. Lo fa con lo spettacolo Il meglio di Benvenuti e dintorni, in programma sabato 17 agosto 2013 alle 21.30 al Teatro Marchionneschi di Guardistallo (Pisa).

Alle 20.00 cena in luogo. Da non perdere una visita al bellissimo paese e le colline adiacenti il mare.

Questa volta Benvenuti porta in scena una sorta di “Il meglio di…“ o come dicono gli americani “The best of…”. E di cose favolose da sentire a pochi centimetri di distanza Alessandro ne ha collezionate tante nei suoi trentacinque anni di mirabolante carriera.

Un motivo in più per venire a vederlo ad Utopia è la possibilità di fermarsi con lui per due chiacchiere, un commento, un abbraccio. Comico quanto basta e profondo se serve, questo è il genio Benvenuti.

Ormai da tre anni è un ospite che onora con la sua presenza Utopia del Buongusto, ogni volta con uno spettacolo nuovo e diverso. Il pubblico lo aspetta e lo cerca e lui generoso come pochi, non si fa pregare.

Si scrive la sua presentazione perché lasciare lo spazio bianco ci sembra irriverente, ma che dire? Grande comico, dei Giancattivi con Nuti e Cenci, Alessandro attore raffinato ed esplosivo di Benvenuti In casa Gori (cult mondiale) o Alessandro regista di cinema di Ivo il Tardivo, Belle al Bar e chi più ne ha più ne metta.

Informazioni e prenotazioni 3280625881 – 3203667354. Ingresso allo spettacolo (con sorpresa gastronomica) € 8,00. Cena e ingresso spettacolo (più sorpresa gastronomica): € 20,00.

Da quest’anno in collaborazione con Avis il racconto della mezzanotte torna con un tema speciale: “La prima volta”. Ogni sera il racconto di un iniziazione.

Utopia del Buongusto è un progetto realizzato da Guascone Teatro. In collaborazione con il gruppo donatori di sangue Avis regionale, partner della manifestazione.

_____________________________________________________________________________________

Ufficio stampa Fabrizio Calabrese, mobile 347 5119013 – e-mail fabriziocalabrese@tiscali.it

LEAVE A REPLY