Concorso “Critico per un Giorno”

0
733

fotoMartedì 24 settembre (ore 12) al Ridotto del Teatro Mercadante di Napoli si terrà la premiazione della prima edizione di Critico per un Giorno, concorso rivolto a studenti liceali e universitari, organizzato dal Napoli Teatro Festival Italia in collaborazione con l’Associazione Nazionale dei Critici di Teatro e il sostegno di Vodafone Italia. Il progetto è nato per offrire ai giovani interessati al settore l’opportunità di avvicinarsi al mondo del teatro e della critica vivendo un’occasione unica, quella di partecipare a un work in progress teatrale. L’iniziativa ha portato gli studenti che vi hanno partecipato ad assistere alle prove aperte, e poi agli spettacoli finiti di grandi registi come l’argentino Alfredo Arias, il maestro per eccellenza del teatro contemporaneo Peter Brook, e il regista russo Andrej Konchalovskij e Luca De Fusco. E su questa esperienza hanno scritto un articolo, un pezzo di cronaca teatrale.

Giulio Baffi Presidente dell’Associazione Nazionale dei Critici di Teatro e il critico Andrea Porcheddu hanno selezionato 38 lavori firmati sia da studenti liceali che universitari. Più di 250, però, sono le recensioni arrivate su 700 ragazzi che hanno preso parte all’iniziativa. I partecipanti si sono impegnati a scrivere un articolo di circa 40 righe sugli spettacoli: Circo Equestre Sgueglia (regia Alfredo Arias), Lo Spopolatore (regia Peter Brook), Antonio e Cleopatra (regia Luca De Fusco), La Bisbetica Domata (regia Andrej Konchalovskij).

I 10 ragazzi vincitori saranno premiati con uno smartphone (Galaxy S3 Mini) offerto da Vodafone, partner della sesta edizione del Napoli Teatro Festival Italia e con un abbonamento alla stagione 2013/2014 del Teatro Mercadante. Inoltre, le migliori recensioni saranno pubblicate sul sito del Napoli Teatro Festival Italia e su Vodafone Lab, la piattaforma di dialogo con i clienti che conta1 milione di iscritti.

Alla premiazione saranno presenti Caterina Miraglia presidente della Fondazione Campania dei Festival e assessore all’Istruzione e all’Edilizia scolastica, Luca De Fusco, direttore artistico Napoli Teatro Festival Italia, Giulio Baffi, presidente Associazione Nazionale dei Critici di Teatro e Concetta Gallucci, regional marketing manager di Vodafone Italia.

LEAVE A REPLY