Fantasmi a Roma – Una favola musicale

0
234
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotoUn’idea di Simona Patitucci

musiche di Massimo Sigillò Massara

testo e liriche di Gianfranco Vergoni

arrangiamenti di Roberto Agrestini

musiche dal vivo eseguite dal Palermo Art Ensemble

regia e coreografie di Fabrizio Angelini

cast Carlo Reali, Simona Patitucci, Renata Fusco, Cristian Ruiz, Toni Fornari, Andrea Croci, Elisa Marangon, Roberto Rossetti, Giancarlo Teodori, Roberta Albanesi, Sabrina De Siena, Vasco Giovanelli e Fabio Monti, Carlotta Maria Rondana.

Dopo i grandi consensi tributati dal pubblico romano che ha affollato le sue anteprime e la candidatura quale “Miglior Spettacolo Off ” dei Musical Awards 2013, il 21 ottobre alle 21.00, “Fantasmi a Roma – Una favola musicale”, approda al Teatro Olimpico nella sua versione concertistica.

Ispirato allo splendido e omonimo film del 1961, diretto da Antonio Pietrangeli, e sceneggiato tra gli altri da Ettore Scola, questa nuova commedia musicale vede in scena un brillante cast formato da 30 artisti,  che comprende alcuni tra i più completi attori-cantanti del panorama teatrale musicale italiano e un’orchestra dal vivo, guidati da un narratore d’eccezione, Giampiero Ingrassia e diretti dalla regia di Fabrizio Angelini.

Prodotto da Niccolò Petitto e Massimo Sigillò Massara, che ne firma anche le musiche, “Fantasmi a Roma – Una favola musicale” nasce dall’idea di Simona Patitucci di dar vita ad una commedia musicale, italiana al cento per cento, per ambientazioni, musiche e testi e adatta ad un pubblico adulto e non. 

Sinossi: A Roma nei primi anni ’60 si respirava un’aria incantata. Erano tempi di trasformazione e rinnovafmento, in cui il boom economico confortava aspirazioni e fantasie. Quasi non esisteva il traffico, il Tevere era balneabile, nessuna promessa pareva eccessiva. L’improvviso benessere era tangibile. Si aveva fiducia nel futuro. Il cambiamento, la modernità, erano guardati con curiosità. Il cinema e la televisione proponevano nuovi modelli di comportamento: playboys, donne di mondo, vita notturna, scandali. Allo stesso tempo, l’espansione dell’edilizia metteva a rischio la tutela del patrimonio storico.

Tutta l’atmosfera di quegli anni è racchiusa nella semplice, tenerissima storia di un anziano nobile, la cui unica proprietà è costituita dal cadente palazzo di famiglia, al quale è legato da una simbiosi profonda, e nel quale si aggirano, curiosi e nostalgici, quattro fantasmi di suoi antenati. Ma il suo erede, il giovane e dissipato Federico, non ha remore a vendere la casa a un costruttore, che intende demolirla, per innalzare al suo posto il più grande supermercato d’Europa. Ed ecco che i fantasmi cercano in tutti i modi di impedire la distruzione del palazzo, insegnando all’ultimo dei loro discendenti ad apprezzare il valore della storia, della famiglia, e della tradizione.

Per l’occasione, al gentile pubblico dei “Fantasmi a Roma” in Concerto, sarà proposta una gustosa sorpresa gastronomica dei fantasmagorici prodotti de La Tognazza a cura dello chef Fabio Campoli e del suo Circolo dei Buongustai, entrambi partner della serata. Un grande finale per un grande spettacolo.

Biglietti a partire da soli 16 € (CRAL) fino ai 22,50 €.

INFO E PRENOTAZIONI:

Teatro Olimpico

Piazza Gentile da Fabriano 17 – Roma

Info & Biglietti: 06.32.65.991 – biglietti@tetroolimpico.it 

Orario Botteghino: tutti i giorni orario continuato 10-19 

Per info di logistica e curiosità: fantasmiaroma@gmail.com 

Ufficio Stampa: FP Media Relation, francesca@dnsee.comufficiostampa.fp@dnsee.com

LEAVE A REPLY