La ballerina Svetlana Zakharova, per motivi di salute, non potrà ballare all’Opera di Roma

0
279
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Svetlana Zakharova, a causa di un problema di salute, non potrà danzare nelle repliche de Il lago dei cigni al Teatro dell’Opera del 12 e del 15 gennaio prossimi.

Il ruolo di Odette/Odile sarà sostenuto da Anna Tsygankova, l’étoile dell’Het Nationale Ballet che si è esibita con successo nella prima del 21 dicembre scorso e nelle repliche del 22 e 27. Al suo fianco, nel ruolo del principe, Mikhail Kaniskin principal dancer dello Staatsballett Berlin.

Questa  versione de Il lago dei cigni che sta riscuotendo grande successo di pubblico e di critica e che registra il tutto esaurito, è adattata dal coreografo francese Patrice Bart. Sul podio Andriy Yurkevych. Il nuovo allestimento porta la firma di Luisa Spinatelli per le scene e i costumi.

Le prossime repliche: sabato 11 (ore 18), domenica 12 (ore 16.30), martedì 14 (ore 20), mercoledì 15 (ore 20), giovedì 16 gennaio, (ore 17).

Info: www.operaroma.it

LEAVE A REPLY