Orchestra da Camera Fiorentina: ecco la stagione 2014

0
216
Condividi TeatriOnline sui Social Network

MUSEO DI ORSANMICHELE, CONCERTO ORCHESTRA DA CAMERA FIORENTINA DIRETTA DA PETER TIBORIS, AL PIANO ANTONIO DI CRISTOFANONuovi protagonisti e graditi ritorni. In ogni caso un programma di rilievo internazionale quello che segna la trentaquattresima stagione dell’Orchestra da Camera Fiorentina. Ospiti, tra gli altri, i direttori Josè Luis Castillo, Mario Roncuzzi, Roman Revueltas e Vicente Arino Pellicer, il primo flauto dei Berliner PhilharmonikerAndreas Blau, il “Paganini della tromba” Sergej Nakariakov, dall’Orchestra di Santa Cecilia l’oboe solista Francesco Di Rosa ed il primo corno Alessio Allegrini, la pianista russa Maria Meerovitch, i chitarristi Luigi Attademo e Josè Isidoro Ramose altri nomi eccellenti.

Come tradizione è il “Requiem di Mozart” ad inaugurare la stagione dell’Orchestra diretta e fondata dal Maestro Giuseppe Lanzetta, che firma anche la direzione artistica. Doppio appuntamento, domenica 23 e lunedì 24 marzo all’Auditorium di Santo Stefano al Ponte Vecchio, e in replica martedì 25 alla Basilica di Santa Maria a Impruneta. Al fianco dell’Orchestra il Coro Harmonia Cantata diretto da Raffaele Puccianti. Voci soliste il soprano Antonella Tegliafilo Giordano, il contralto Patrizia Scivoletto, il tenore Giampaolo Franconi ed il baritono Paolo Pecchioli.

Giunta alla trentaquattresima edizione, la stagione dell’Orchestra da Camera Fiorentina continua fino a dicembre con ben 42 concerti. Scenografiche e ricche di storia le cornici: all’Auditorium di Santo Stefano, al Museo di Orsanmichele ed al Museo del Bargello, si aggiunge – novità di quest’anno – una serie di anteprime e repliche in altri spazi della Toscana, dal Teatro dei Rozzi di Siena al Palazzo Ducale di Massa, dal Teatro Signorelli di Cortona al Castello di Scarlino.

Il cartellone si articola attraverso i capisaldi del repertorio orchestrale d’epoca classica e romantica insieme a composizioni nuove di autori toscani. Il tutto impreziosito da solisti di gran nome. In programma composizioni che l’orchestra suona con disinvoltura e successo da tempo.

Oltre al Requiem di Mozart, la Sinfonia “degli Addii” di Haydn (domenica 15 e lunedì 16 giugno, Museo di Orsanmichele, ospiti il direttore messicano Roman Revueltas, il violinista francese Francis Duroy, il contrabbassista Alberto Bocini del Maggio Musicale); la Sinfonia Italiana di Mendelssohn (giovedì 17 luglio, Museo del Bargello, ospite la pianista russa Maria Meerovitch); la Serenata per archi di Dvorak (domenica 13 e lunedì 14 aprile, Auditorium Santo Stefano al Ponte Vecchio, direttore Paolo Biancalana, pianoforte Alessio Cioni, violino Damiano Tognetti); le colonne sonore cinematografiche di Nino Rota, Morricone e Piovani (martedì 29 luglio, Museo del Bargello, direttore e arrangiatore Giuseppe Lanzetta, tromba Alessandro Silvestro, pianoforte Alessio Cioni).

Altre, invece, eseguite per la prima volta, come il Concerto per corno e orchestra op. 11 di Strauss, di cui ricorre il 150esimo della nascita (domenica 25 e lunedì 26 maggio, Auditorium Santo Stefano al Ponte Vecchio, ospite il cornista Alessio Allegrini dell’Orchestra di Santa Cecilia).

Di prima grandezza gli interpreti scritturati: Andreas Blau, primo flauto dei Berliner, per il Concerto K. 313 di Mozart e una pirotecnica Fantasia sulla Carmen di Bizet (domenica 12 e lunedì 13 ottobre, Museo di Orsanmichele); il russo Sergey Nakariakov che ha trascritto per la sua tromba funambolica il Concerto n.1 per violoncello di Haydn (martedì 15 luglio, Museo del Bargello); il pianista siciliano Giuseppe Andaloro per il Concerto op. 19 di Beethoven (domenica 28 e lunedì 29 settembre, Museo di Orsanmichele); l’astro della chitarra Luigi Attademo per il Concerto RV 93 di Antonio Vivaldi (martedì 13 maggio, Museo di Orsanmichele).

E ancora, in prima assoluta commissioni ai compositori Andrea Portera, nome in rapida ascesa nel panorama internazionale, al teenager Edoardo Vella, suo allievo alla Scuola di Musica di Fiesole, a Lorenzo Mariani, autore di colonne sonore e songwriter (anche per Roberta Faccani dei Matia Bazar) formatosi a Hollywood, e a Claudio Freducci, Alberto Giglioni e Filiberto Pierami che hanno regalato a Giuseppe Lanzetta loro pezzi mai ascoltati prima.

La nuova stagione dell’Orchestra da Camera Fiorentina è realizzata con il sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, del Comune di Firenze, della Regione Toscana, dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze, della Banca CR Firenze Intesa San Paolo e del Polo Museale Fiorentino, in collaborazione con l’Arcidiocesi di Firenze.

Biglietti, riduzioni e sconti – Biglietto intero 15 euro. Biglietto ridotto a 12 euro per studenti (muniti di tesserino) e over 65 (muniti di un documento). Ai titolari della “Carta Giò – Io studio a Firenze” del Comune di Firenze è riservato un biglietto speciale di 5 euro. Chi ha visitato uno dei musei del Polo Museale Fiorentino, presentando alla cassa il tagliando d’ingresso, potrà usufruire di uno sconto del trenta per cento.

Informazioni e prenotazioni

www.orcafi.it – info@orcafi.it – Segreteria Orchestra tel. 055-783374

Prevendite

Box Office – via delle Vecchie Carceri, 1 (Firenze) – tel. 055 210804. Orario: mar/sab 10/19.30 – Lun 15.30/19.30 – www.boxol.it. Prevendita anche presso il Museo di Orsanmichele e all’Auditorium di Stefano al Ponte nei giorni dei concerti, dalle ore 10 alle 13 e dalle 15 alle 21

Gli spazi fiorentini che ospitano la stagione

Museo di Orsanmichele: via dell’Arte della Lana, 1/via dei Calzaiuoli

Cortile del Museo Nazionale del Bargello: via del Proconsolo, 4

Auditorium Santo Stefano al Ponte Vecchio: Piazza Santo Stefano (via Por Santa Maria)

ORCHESTRA DA CAMERA FIORENTINA

Si è costituita nel 1981 per volontà del M° Giuseppe Lanzetta, suo attuale direttore stabile, con l’obiettivo di diffondere la conoscenza del repertorio sinfonico e cameristico. Nel giro di pochi anni l’Orchestra si è imposta all’attenzione della critica nazionale ed internazionale grazie a numerosi concerti tenuti sia in Italia, per le più importanti Istituzioni Musicali, sia all’estero nelle varie tournée.

È composta da circa 40 elementi in grado di strutturarsi anche in agili formazioni cameristiche: organizza concorsi nazionali ed internazionali. Dal 1985 l’attività concertistica in Italia e all’estero è in parte finanziata dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali. Ha al suo attivo oltre 1600 concerti, molti dei quali realizzati per la RAI e per i più importanti Network internazionali, ottenendo sempre unanimi consensi di pubblico e di critica che l’ha definita “una delle migliori Orchestre da Camera stabili europee”. Ha inciso vari compact disc di musica rara e musica barocca sotto la direzione del M° G. Lanzetta, incidendo anche per la Amiata Records ed altre etichette. Ha ospitato complessi e solisti di fama internazionale quali: Mario Brunello, Augusto Vismara e Christiane Edinger, Jorge Demus, Eduard Brunner, David Garrett, Rolando Panerai, Andreas Blau, Bruno Canino, Daniele Damiano, Cristiano Rossi, Vincenzo Mariozzi, Domenico Pierini, Piero Bellugi, Alessandro Specchi, Umberto Clerici, Gary Karr, Andrea Nannoni, Filippo Maria Bressan, Ilya Grubert, L’Athestis Chorus, Il Coro del Maggio Musicale Fiorentino, l’orchestra da camera Dei Berliner Philarmoniker, i solisti della Scala di Milano. Ha inoltre invitato direttori d’orchestra provenienti da tutto il mondo, complessi cameristici. Cura per il Comune di Firenze la Rassegna il Suono dell’anima, il Festival Firenze Classica e il Concerto di Capodanno. Ha ricevuto il premio Beato Angelico nel 2005 e il Premio Firenze nel 2006 per l’attività svolta a Firenze e nel Mondo nei suoi 25 anni di attività.

È finanziata inoltre dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Firenze, dalla Regione Toscana e altri Enti Pubblici e Privati grazie alla sua attività ha reso vivibile anche alla musica prestigiose Chiese e sedi Museali quali la Chiesa di Orsanmichele e i piani superiori, il Museo Nazionale del Bargello, il Cortile di Palazzo Strozzi, e varie Chiese quali La Badia Fiorentina, San Felice in Piazza, la Chiesa di San Iacopo Soprarno quella di San Michele e Gaetano e quella di S. Stefano al Ponte e Santa Cecilia. Spesso presente nei maggiori eventi cittadini e regionali, cura una serie di concerti di altissimo livello sia per L’Ente Cassa di Risparmio di Firenze (I Mercoledì Musicali dell’Ente Cassa) sia la rassegna Toscana Musica e Arte per la Banca Cr Firenze suo Main Sponsor.

Dal 2010 l’Orchestra da Camera Fiorentina è patrocinata dalla Fondazione Stiftung Mozarteum Salzburg, con cui ha avviato una proficua collaborazione.

GIUSEPPE LANZETTA

Fondatore e direttore stabile dell’Orchestra da Camera Fiorentina, Giuseppe Lanzetta vanta una carriera internazionale che lo ha visto sul podio dell’Orchestra di Kisiniev, dell’Opera Nazionale Russa, della Sinfonica di Mosca, dell’Hermitage di San Pietroburgo, della Johannes Strauss di Vienna, dell’Atlanta Symphony e di altri prestigiosi ensemble. A capo dell’Orchestra da Camera Fiorentina ha tenuto oltre mille concerti in tutto il mondo. Ha diretto solisti del calibro di Leon Spierer, Augusto Vismara, David Garrett, Ilya Grubert, Bruno Canino, Giuseppe Andaloro, Giovanni Sollima, Aldo Ciccolini, Igor Hoistrach, Sergey Krilov, Ton Kopman… Ha all’attivo composizioni cameristiche e sinfoniche più volte trasmesse dalla RAI, oltre a numerose incisioni discografiche. È inoltre Direttore artistico dei Mercoledì Musicali dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze e del progetto Toscana Musica e Arte della Banca CR Firenze – Intesa San Paolo. Giuseppe Lanzetta è stato nominato Direttore Ospite Principale di MidAmerica Productions per le stagioni 2013/2014/2015 presso la Carnegie Hall di New York. È titolare della Cattedra di Esercitazioni Orchestrali al Conservatorio Santa Cecilia di Roma.

Segreteria: Via Monferrato, 2 – 50142 Firenze – Tel. e Fax 055783374

E-mail: info@orcafi.it – info@orchestradacamerafiorentina.it

www.orchestradacamerafiorentina.it – www.orcafi.it

Orchestra da Camera Fiorentina

Programma XXXIV Stagione Concertistica

marzo/dicembre 2014, Firenze

Domenica 23 e lunedì 24 marzo 2014 – ore 21

AUDITORIUM SANTO STEFANO AL PONTE VECCHIO – via Por S. Maria – Firenze

(replica martedì 25 ore 21 Basilica di Santa Maria all’Impruneta – Impruneta – Firenze)

ORCHESTRA DA CAMERA FIORENTINA

CORO HARMONIA CANTATA

Direttore GIUSEPPE LANZETTA

Maestro del Coro RAFFAELE PUCCIANTI

Soprano Antonella Tegliafilo Giordano, Contralto Patrizia Scivoletto

Tenore Giampaolo Franconi, Baritono Paolo Pecchioli

W.A. MOZART Ave Verum

W.A. MOZART REQUIEM in Re minore Per soli Coro a voci miste e Orchestra K. 626

Domenica 13 e lunedì 14 aprile 2014 – ore 21

AUDITORIUM SANTO STEFANO AL PONTE VECCHIO – via Por S. Maria – Firenze

(anteprima e replica: sabato 12 Chiesa degli Agostiniani Empoli, martedì 15 Teatro Guglielmi Massa)

ORCHESTRA DA CAMERA FIORENTINA

Direttore PAOLO BIANCALANA

Pianoforte ALESSIO CIONI

Violino DAMIANO TOGNETTI

C. FREDUCCI Ennui (prima esecuzione assoluta)

L. BOCCHERINI Musica Notturna per le strade di Madrid

F. MENDELSSOHN Concerto per Pianoforte violino e archi

A. DVORAK Serenata per archi

Domenica 27 e lunedì 28 aprile 2014 – ore 21

MUSEO DI ORSANMICHELE – via dei Calzaiuoli Firenze

(anteprima sabato 26 Teatro dei Rozzi Siena)

ORCHESTRA DA CAMERA FIORENTINA

Direttore JOSE’ LUIS CASTILLO

Violino MARCO LORENZINI

A. GIGLIONI Incipit per archi

W.A. MOZART Concerto per violino e orchestra in La Magg. N°5

W.A. MOZART Divertimento in Fa Magg. K.247

Domenica 11 e lunedì 12 maggio 2014 – ore 21

MUSEO DI ORSANMICHELE – via dei Calzaiuoli Firenze

(replica martedi 13 Teatro dei Rassicurati – Montecarlo Lucca)

ORCHESTRA DA CAMERA FIORENTINA

Direttore MARIO RONCUZZI

Chitarra LUIGI ATTADEMO

Clarinetto DANIELE SCALA

A. GILARDINO Concerto-Serenata per Clarinetto Basso ,Chitarra e orchestra d’archi

A. VIVALDI Concerto per Chitarra e Orchestra in Re magg.

B. BARTOK Danze Rumene

F.J. HAYDN Sinfonia N° 49 in fa min. La Passione

Domenica 25 e lunedì 26 maggio 2014 – ore 21

AUDITORIUM SANTO STEFANO AL PONTE VECCHIO – via Por S. Maria – Firenze

ORCHESTRA DA CAMERA FIORENTINA

Direttore GIUSEPPE LANZETTA

Corno ALESSIO ALLEGRINI

R. STRAUSS Concerto per corno e Orchestra Op. 11 in Mi bemolle magg.

L.V. BEETHOVEN Sinfonia N°7 In La Maggiore

Domenica 15 e lunedì 16 giugno 2014 – ore 21

MUSEO DI ORSANMICHELE – via dei Calzaiuoli Firenze

(anteprima sabato 14 Chiesa di S. Agostino Siena)

ORCHESTRA DA CAMERA FIORENTINA

Direttore ROMAN REVUELTAS

Violino FRANCIS DUROY

Contrabbasso ALBERTO BOCINI

F. PIERAMI Sinfonia per Orchestra d’archi dedicata a Giuseppe Lanzetta (prima esecuzione assoluta )

J.S. BACH Concerto in La minore per Violino e archi

G. BOTTESINI Tema e variazione per contrabbasso e orchestra “Nel cor piu non mi sento”

G. BOTTESINI Gran duo concertante per Violino Contrabbasso e orchestra

F.J. HAYDN Sinfonia N° 45 “Gli Addii”

Domenica 29 e lunedì 30 giugno 2014 – ore 21

MUSEO DI ORSANMICHELE – via dei Calzaiuoli Firenze

(anteprima sabato 28 Palazzo Ducale Massa)

ORCHESTRA DA CAMERA FIORENTINA

Direttore VICENTE ARINO PELLICER

Oboe FRANCESCO DI ROSA

A. PORTERA Sakros (Prima esecuzione assoluta)

R. STRAUSS Concerto per Oboe e orchestra OP.292

W.A. MOZART Sinfonia N° 40 in Sol minore

Martedì 15 luglio 2014 – ore 21

MUSEO NAZIONALE DEL BARGELLO – via del Proconsolo, 4 – Firenze

Nell’ambito della rassegna “Estate al Bargello” (in collaborazione con Museo Nazionale del Bargello Firenze)

(anteprima lunedì 14 Teatro Signorelli – Cortona)

ORCHESTRA DA CAMERA FIORENTINA

Direttore GIUSEPPE LANZETTA

Tromba SERGEJ NAKARIAKOV

N. ROTA Ballabili dal Gattopardo

F.J. HAYDN Concerto per violoncello e Orchestra in Re Magg. Nella versione per flicorno

R. STRAUSS Romanza

W.A. MOZART Sinfonia N° 33 K.319

Giovedì 17 luglio 2014 – ore 21

MUSEO NAZIONALE DEL BARGELLO – via del Proconsolo, 4 – Firenze

Nell’ambito della rassegna “Estate al Bargello” (in collaborazione con Museo Nazionale del Bargello Firenze)

(replica venerdì 18 Chiostro di Sant’Antimo – Siena)

ORCHESTRA DA CAMERA FIORENTINA

Direttore GIUSEPPE LANZETTA

Pianoforte MARIA MEEROVITCH

G. ROSSINI Italiana in Algeri Ouverture

L.V. BEETHOVEN Concerto N° 3 per pianoforte e orchestra in Do Minore

F. MENDELSSHON Sinfonia N° 4 Italiana

Lunedì 21 e giovedì 24 luglio 2014 – ore 21

MUSEO NAZIONALE DEL BARGELLO – via del Proconsolo, 4 – Firenze

Nell’ambito della rassegna “Estate al Bargello” (in collaborazione con Museo Nazionale del Bargello Firenze)

(repliche mercoledì 23 Palazzo Ducale di Massa, venerdì 25 Casale Poggetti Rosignano, sabato 26 Pieve di San Michele Arcangelo di Corsanico Lucca)

I SOLISTI DELL’ORCHESTRA DA CAMERA FIORENTINA

Solista e maestro Concertatore MARCO LORENZINI

A. VIVALDI Concerto in Do minore per Archi e Cembalo F XI n° 9

A. VIVALDI Concerto Mi minore Op. 11 n° 2 “Il Favorito” – Solista: Marco Lorenzini

G. B. PERGOLESI Concertino per Archi e Cembalo n° 1 in Sol maggiore

A. VIVALDI Concerto in Si bem Maggiore per Violino, Violoncello, Archi e Cembalo F IV n° 2 – Solisti: Marco Lorenzini e Jacopo Luciani

G. P. TELEMANN Concerto per Viola, Archi e Cembalo in Sol Maggiore – Solista: Leonardo Bartali

G. F. HAENDEL Concerto Grosso in Re minore Op. 6 n° 10

Martedì 29 luglio 2014 – ore 21

MUSEO NAZIONALE DEL BARGELLO – via del Proconsolo, 4 – Firenze

Nell’ambito della rassegna “Estate al Bargello” (in collaborazione con Museo Nazionale del Bargello Firenze)

(repliche mercoledì 30 Chiesa degli Agostiniani Empoli, giovedì 31 Museo di Storia Naturale del Mediterraneo Villa Henderson Livorno, venerdì 1 agosto Castello di Scarlino)

ORCHESTRA DA CAMERA FIORENTINA

MUSICA DAL GRANDE SCHERMO”

Direttore e arrangiatore GIUSEPPE LANZETTA

Tromba ALESSANDRO SILVESTRO

Pianoforte ALESSIO CIONI

N. PIOVANI La Vita è bella Suite

E. MORRICONE Spaghetti Western

C’era una volta l’America

N. ROTA Ballabili dal Film Il Gattopardo

E. MORRICONE Nuovo Cinema Paradiso

N. ROTA Il Padrino

E. MORRICONE Il Pianista Sull’Oceano

Gabriel’s Oboe

N. ROTA Omaggio a Federico Fellini (la Strada, Amarcord, 8 e mezzo)

Domenica 7 e lunedì 8 settembre 2014 – ore 21

MUSEO DI ORSANMICHELE – via dei Calzaiuoli Firenze

ORCHESTRA DA CAMERA FIORENTINA

Direttore MIGUEL SALMON

Chitarra JOSE’ ISIDORO RAMOS

L. MAIANI Libuce per archi prima esecuzione assoluta

A. GARCIA ABRIL Concerto Mudèjar per chitarra e orchestra d’archi

J. SIBELIUS Romanza per archi in Do maggiore

W. FERRARI Serenata per archi

Domenica 28 e lunedì 29 settembre 2014 – ore 21

MUSEO DI ORSANMICHELE – via dei Calzaiuoli Firenze

ORCHESTRA DA CAMERA FIORENTINA

Direttore GIUSEPPE LANZETTA

Pianoforte GIUSEPPE ANDALORO

F. SCHUBERT Ouverture in Do Minore

L.W. BEETHOVEN Concerto per Pianoforte e Orchestra N° 2 in Sib Maggiore

W.A. MOZART Sinfonia N°28 in La Maggiore

Domenica 12 e lunedì 13 ottobre 2014 – ore 21

MUSEO DI ORSANMICHELE – via dei Calzaiuoli Firenze

(anteprima e repliche: sabato 11 Teatro Mecenate Arezzo, martedì 14 Chiesa degli Agostiniani Empoli)

ORCHESTRA DA CAMERA FIORENTINA

Direttore GIUSEPPE LANZETTA

Flauto ANDREAS BLAU

E. VELLA Migranti ( Prima esecuzione Assoluta)

W.A. MOZART Concerto N° 1 in Sol maggiore per Flauto e orchestra

F. BORNE Fantasia brillante sui temi della Carmen di Bizet per flauto e Orchestra

F. SCHUBERT Sinfonia N° 5 in Sib magg

Mercoledì 31 dicembre 2014 – ore 23,15

PIAZZA SIGNORIA – Firenze

GRAN CONCERTO DI FINE ANNO

ORCHESTRA SINFONICA UCRAINA

Direttore GIUSEPPE LANZETTA

Valzer e Polke della tradizione viennese

Orchestra da Camera Fiorentina

XXXIV Stagione Concertistica

marzo/dicembre 2014, Firenze

Con il contributo di

Ministero per i Beni e le Attività Culturali

Comune di Firenze

Regione Toscana

Ente Cassa di Risparmio di Firenze

Banca CR Firenze Intesa San Paolo

Polo Museale Fiorentino

In collaborazione con

Polo Museale Fiorentino

Arcidiocesi di Firenze

Informazioni e prenotazioni

www.orcafi.it – info@orcafi.it – Segreteria Orchestra tel. 055-783374

Biglietti

Biglietti interi 15 euro

Biglietti ridotti 12 euro per studenti (esibendo il tesserino) e over 65 (esibendo un documento).

Per i titolari “Carta Giò – Io studio a Firenze” biglietto speciale a 5 euro. Chi ha visitato uno dei musei del Polo Museale Fiorentino, presentando alla cassa il biglietto, potrà usufruire di uno sconto del trenta per cento.

Prevendite

Box Office – via delle Vecchie Carceri, 1 (Firenze) – tel. 055 210804

Orario: mar/sab 10/19.30 – Lun 15.30/19.30 – www.boxol.it

Prevendita anche presso il Museo di Orsanmichele e all’Auditorium di Stefano al Ponte Vecchio nei giorni dei concerti, dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 21.00

 

Orchestra da Camera Fiorentina

Via E. Poggi, 6 – Firenze – tel. 055-783374

www.orcafi.it – info@ orcafi.it

LEAVE A REPLY