“Il Monello” e “Romeo e Giulietta”

0
228
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotoProsegue la programmazione teatrale del “Teatro della Bottega”, preziosa e intima sala da 50 posti che ospita talentuosi professionisti dell’arte scenica italiana (in V. Leopoldo Ruspoli 87, zona Colli Portuensi). Teatro, musica e danza alla ribalta per gli appassionati di un territorio vasto ed eterogeneo quale quello compreso tra i quartieri Portuense, Marconi, Magliana, Trastevere, Monteverde, Aurelia e Trullo.

IL MONELLO, LO SPETTACOLO

Charlot, il vagabondo con la dignità di un gentiluomo, accompagna gli spettatori a ripercorrere i passi che hanno portato alla realizzazione del celebre film Il Monello, rendendoli partecipi di alcuni frammenti di vita del suo creatore Charlie Chaplin. Dal polveroso magazzino di una vecchia casa di produzione prende vita la pellicola che ha per protagonista lo stravagante personaggio dai riconoscibili baffetti neri, e il bambino -il monello- che nella più celebre sequenza scaglia sassi alle finestre per permettere a Charlot di ripararle subito dopo.

A quel vagabondare senza sosta per la città, alle sequenze rimaste negli occhi di tutti gli appassionati cinefili del mondo, si intreccia la faticosa e ardua impresa per la realizzazione del film da parte di Chaplin, ostacolato da produttori e alle prese con problemi familiari, raccontata nello spettacolo sulla scia del toccante surrealismo chapliniano.

Si intrecciano così le vicende dell’uomo che si fonde con il grande artista, del “dietro le quinte” che accompagna l’ingresso in scena (o davavnti alla macchina da presa) di ogni attore. Teatro, mimo e danza si uniscono per omaggiare uno dei più grandi capolavori del cinema muto.

Nel mese di aprile (5, 6, 12 e 13 aprile) continua anche la programmazione delo spettacolo “Romeo e Giulietta”, classico shakesperiano in un riadattamento a sei attori per raccontare la tragedia dei due giovanissimi amanti nati sotto una cattiva stella e dell’odio funesto delle loro due famiglie.

IL MONELLO Marzo: Venerdì 28 h.21.00, Sabato 29 h.21.00, Domenica 30 h.18.00. Aprile: Venerdì 4 h.21.00, Lunedì 7 h.21.00, Venerdì 11 h.21.00

Ingresso 12 €, Under 13 8 €, over 70 7 €

Info e prenotazioni:

06.64.69.16.95 cell. 3291716304 info@teatrodellabottega.it -www.teatrodellabottega.it

ROMEO E GIULIETTA

Per il 450esimo anniversario della nascita di William Shakespeare, il Teatro della Bottega porta in scena Romeo e Giulietta, intramontabile tragedia di un amore assoluto e passionale. In programma dal 28 febbraio al 13 aprile 2014.

IL TEATRO DELLA BOTTEGA

Prosegue la programmazione teatrale del “Teatro della Bottega”, preziosa e intima sala da 50 posti che ospita talentuosi professionisti dell’arte scenica italiana (in V. Leopoldo Ruspoli 87, zona Colli Portuensi). Teatro, musica e danza alla ribalta per gli appassionati di un territorio vasto ed eterogeneo quale quello compreso tra i quartieri Portuense, Marconi, Magliana, Trastevere, Monteverde, Aurelia e Trullo.

ROMEO E GIULIETTA, LO SPETTACOLO

In occasione delle celebrazioni per il 450esimo anniversario della nascita del poeta e drammaturgo inglese William Shakespeare (26 aprile 1564 – 23 aprile 1616), Il Teatro della Bottega porta in scena, dal 28 febbraio al 13 aprile, Romeo Giulietta affidandone la regia alla giovane e visionaria artista Valentina Cognatti e il ruolo di protagonisti a Chiara della Rossa (Giulietta) e Leonardo Conte (Romeo) per l’adattamento di Amalia Bonagura. La tragedia dei due giovanissimi amanti nati sotto una cattiva stella e dell’odio funesto delle loro due famiglie prende forma sulla scena intorno ad un unico fulcro: l’amore passionale, assoluto, purissimo dei due protagonisti. Romeo e Giulietta, adolescenti, sono al centro del cerchio tragico dell’opera e diventano, adeguando movimenti e linguaggio al nascere e crescere della loro passione, inseparabili giganti che incarnano la più alta e pura natura dell’amore, refrattario al compromesso e alla convenienza.

Lo spettacolo si contraddistingue per la firma registica di Valentina Cognatti, che porta in scena il contrasto tra la nudità essenziale dello spazio scenico e l’uso innovativo e straniante di luci e musiche in cui si inseriscono inattesi elementi scenografici che coinvolgono il pubblico nell’intimità di un uno sfortunato amore e del suo tragico epilogo.

Contemporaneamente, dal 28 marzo all’ 11 aprile, in scena al Teatro della Bottega anche “Il Monello” ispirato al celebre film di Charlie Chaplin: uno spettacolo che unisce teatro, danza e mimo per omaggiare uno dei più grandi capolavori del cinema muti.

ROMEO E GIULIETTA Lunedì 31 marzo, Sabato 5 aprile, Domenica 6 aprile Sabato 12 aprile, Domenica 13 aprile Lunedì e Sabato h.21.00, Domenica h.18.00

Ingresso 12 €, Under 13 8 €, over 70 7 €

Info e prenotazioni:

06.64.69.16.95 cell. 3291716304

info@teatrodellabottega.it – www.teatrodellabottega.it

LEAVE A REPLY