“La principessa numero due” di Hiawyn Oram e Tony Ross

0
203
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotoSpettacolo per Ragazzi al Fringe Torino Festival, ore 17.30 Cecchi Point. Bel posto, davvero. Quella che una volta era una grossa officina è  diventato un luogo ricco di gente indaffaratissima per cose molto diverse fra loro. C’è una ciclo officina che serve esclusivamente per ripararsi la bici, piena di ferri adatti all’uopo e dove c’è Michele sempre pronto a consigliarti o insegnarti come fare. Ed ancora design con materiale di recupero, falegnameria e teatro di figura, lavorazione vetro soffiato, sartoria e costumeria teatrale, lavori in terra cruda, ciclofficina e mobilità sostenibile appunto. Lo spettacolo in replica, non aveva un grosso pubblico. Gli adulti erano molto più numerosi dei bambini, e vuoi per l’ora e vuoi per l’eccessivo uso della lingua tedesca, il clima era abbastanza freddo. Peccato perché l’attrice utilizzava il suo corpo a 360° sia per dare voce ai vari personaggi e sia per le scenografie. Il testo e la storia sono una rivisitazione delle più classiche fiabe ma vista dalla parte del secondogenito, che è sempre trascurato, e la soluzione proposta potrebbe migliorare molti luoghi comuni da psicanalisi.

 

Con Kathrin Saueborn

Costumi Sara Saueborn

Regia Mareike Dagmar Dick

LEAVE A REPLY