Politeama in Primo Piano (5° edizione)

0
311
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotoDal 20 gennaio al 5 maggio il Ridotto del Teatro Politeama Pratese ospita la quinta edizione di Politeama in Primo Piano, a cura di Mirko Guerrini. Mantenendo la sua natura di club musicale, anche questa nuova edizione si caratterizza per dare spazio soprattutto a giovani artisti e ad emergenti talentuosi, che spesso non trovano luoghi adatti per le loro espressioni musicali.

Tutti i concerti, rigorosamente di martedì, alle 21.15, saranno introdotti da Massimo Altomare. E per chi lo desidera, anche quest’anno, potrà usufruire della formula apericena (su prenotazione 0574/603758), a partire dalle ore 20.00.

“In un panorama culturale nazionale sempre più problematico” – dichiara Mirko Guerrini, direttore artistico di Politeama in Primo Piano – “il valore della rassegna del Ridotto acquista un ruolo inestimabile per la città di Prato ed ancora una volta il Teatro Politeama Pratese mostra la capacità di continuare a diffondere la cultura a tutti i costi. Sarà riproposta la formula dell’apericena, che ha saputo trasformare il bellissimo ed austero spazio del Ridotto in una sorta di elegante Circolo degli Artisti o, come amo ormai definirla “Carboneria dell’arte”, dove schiere di appassionati si riuniscono (per fortuna non troppo segretamente) in occasione degli appuntamenti del Ridotto, per condividere momenti di bellezza e sensibilità artistica.”

Nove eventi compongono il calendario della stagione 2015, si inizia martedì 20 gennaio con About Yeats, rilettura in chiave jazzistica di alcuni testi del grande poeta irlandese, progetto di Giorgio Rossini, cantante e chitarrista jazz, insieme a Alessandro Berti al contrabbasso, Emanuele Proietti al pianoforte e alla diamonica, Marco De Cotiis al sax tenore. Martedì 3 febbraio sarà la volta di una formazione cameristica di eccellente qualità come l’Ensamble Alraune, nata nel 2010 attorno a Stefano Zanobini e Mario Sollazzo che spaziano dalla musica antica a quella contemporanea, e che al Ridotto porteranno un toccante “Concerto della Memoria”. Si passa poi a martedì 10 febbraio, al clarinetto di Marco Ortolani con il Quartetto d’Archi dell’ORT a cui seguiranno due  formazioni Jazz più tradizionali come il trio di Simone Graziano, martedì 24 febbraio, e quello di Dario Cecchini, leader dei FunkOff, martedì 24 marzo. Ci sarà spazio anche per proposte particolari come il Duo Simone Santini-Alessandro di Puccio, martedì 14 aprile, e per l’energia coinvolgente del gruppo dixieland dei Florentine Swingsters, sempre ad aprile, martedì 28. Grande attesa per la performance in solo di Patrizio Fariselli, storico membro del gruppo Area, in “Piccolo Atlante delle Costellazioni Estinte”, martedì 10 marzo, e del Trio UGO, giovanissima formazione nata nel 2014 a Berlino, che chiuderà la rassegna martedì 5 maggio, completando così un cartellone di qualità che trova la sua collocazione ideale in uno spazio unico ed inimitabile come il Ridotto del Teatro Politeama.

Tutti i concerti di POLITEAMA IN PRIMO PIANOsi terranno nelle sale del Ridotto del Teatro Politeama Pratese, costo apericena più concerto, dalle ore 20.00 (su prenotazione allo 0574/603758), 15 €, solo concerto 7 €. Inizio concerti ore 21.15. Anche quest’anno sarà possibile acquistare un abbonamento per i 9 appuntamenti in calendario, costo 45 €, per gli studenti under 25 l’abbonamento sarà di 35 €.

 

 

Per informazioni e prevendita

Teatro Politeama Pratese

Via G. Garibaldi 33 – PRATO

tel. 0574/603758  – fax  0574/445580

e-mail: teatro@politeamapratese.com www.politeamapratese.com

LEAVE A REPLY