Mostra di Roberto Recanatesi, il fotografo degli artisti

0
490
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotoBenvenuta “BELLEZZA”

La Chiesa di San Niccolò a Jesi, sita in Corso Matteotti, ospiterà la mostra fotografica di Roberto Recanatesi dal 23 maggio al 2 giugno 2015.

Si inaugurerà domani sabato 23 maggio alle ore 17 la mostra di Roberto Recanatesi, il fotografo degli artisti e rimarrà aperta tutti i giorni fino al 2 giugno con orario 17-20 nei giorni lavorativi e 10-13, 16-20 nei prefestivi e festivi. Il 29 maggio alle ore 15,30 interverrà Vittorio Sgarbi, estimatore del fotografo. L’autore sarà sempre presente.

Le opere (una quarantina, formato in prevalenza 40×50 e 40×60 ed alcune anche 20×30, in bianco-nero ed a colori) sono in prevalenza il frutto di assemblaggi di negativi scannerizzati e provenienti da più scatti.

fotoL’argomento della mostra è la Bellezza, anche e soprattutto in chiave surreale, nell’ambito del progetto, molto sentito dall’autore, relativo al ritratto umano in connubio con la natura, spesso in chiave onirica e visionaria. Come ricercatore e collezionista fin dall’età di 14 anni di materiale fotografico e documentario sugli artisti dell’opera lirica, teatro, cinema, danza, Roberto Recanatesi è in possesso di una collezione di circa 30.000 immagini; come artista schivo e creativo, ha al suo attivo decine di mostre, agli Antichi Forni di Macerata, alla Palazzina Azzurra di San Benedetto del Tronto, alla Rocca Paolina di Perugia, alla Sala dei Mercatori e alla Libreria Rinascita di Ascoli Piceno, alla Galleria Giovenzana di Milano, al Palazzo del Turismo di Riccione, all’Expo-Ex di Senigallia, alla Rassegna Salvi di Sassoferrato.

Già noto per le varie puntate di “Marche visionarie” presenti da almeno cinque o sei anni presso le maggiori sedi espositive marchigiane (Mole Vanvitelliana, Arco Amoroso e Rettorato di Ancona, Palazzo dei Convegni di Jesi, Palazzo dei Capitani di Ascoli Piceno, Sala Laurana e Palazzo Gradari di Pesaro, ecc.) ha la stima di noti critici del settore (Ginesi, Cuppini, Papetti, Scarabicchi, Giancarlo Galeazzi) e un largo consenso di pubblico.

Per notizie biografiche e per visionare almeno parte della produzione dell’autore si veda il sito www.robertorecanatesi.com e molto altro tramite google.

fotofotofoto

LEAVE A REPLY