Malika Ayane: “Naif Tour 2015”

0
228
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotoUn inizio scoppiettante per Malika Ayane nella data zero del suo nuovo tour “Naif”. L’artista ha dato il via al concerto “ducale” entrando a passi di danza dal fondo platea e ha raggiungo il palcoscenico, salutando e ballando con l’accompagnamento di quattro danzatori ricchi di energia ed entusiasmo.

Il Teatro Cagnoni di Vigevano si presentava “sold out”, pubblico delle grandi occasioni, variegato per età ma tutti accomunati dalla gioia e dall’entusiasmo nell’ascoltare i nuovi brani del cd di Malika “Naif”, la quale ha cantato, giocato, ballato e scherzato per più di due ore di intenso show.

Una macchina scenica perfetta, tagli di luce di grande suggestione, tecnologia ad alti livelli per una scaletta di brani che hanno soddisfatto tutti i fans e i sostenitori di una tra le più belle voci, sofisticate e melodiche della canzone italiana leggera.

Ospite a sorpresa sul palcoscenico per una breve apparizione scherzosa, durante il gioco del “martellone” per scegliere tra le sue canzoni più celebri da proporre al pubblico, il cantautore pavese di casa al Cagnoni, Ron.

In questo viaggio musicale Malika Ayane tra cambi di scena eleganti e abiti di scintillante artisticità, accompagnata dalla sua band formata da nove eccezionali performer, ha portato sul palco tutti i suoi successi: dal sanremese “Adesso e qui (Nostalgico presente)” a “Senza fare sul serio” passando per “Come foglie” a “Sospesa” e la splendida cover “La prima cosa bella”. Molto naturale e diretta ha interagito con il pubblico, è scesa in platea e ha fatto cantare alcuni spettatori, il tutto con garbo e ironia.

Tanti applausi in un clima di festa e ben quattro bis finali per accontentare il gremito Teatro Cagnoni, il quale ha avuto la conferma della grande artista italo/marocchina, premio della critica al Festival di San Remo e vincitrice di ben due certificazioni, oro e platino, per le maggiori visualizzazioni su youtube.

La presentazione del nuovo album “Naif” è apparsa fin da subito molto orecchiabile con una coloritura musicale di intenso pathos.

Collaboratori di questo nuovo prodotto discografico il poetico Pacifico e due straordinari musicisti internazionali come Axel Reinemer & Stefan Leisering.

Un cd e un inizio del lungo tour nazionale capace di mescolare jazz e pop, classicità ed elettronica, riuscendo ad infondere un particolare e ricercato sound all’intero lavoro artistico.

LEAVE A REPLY