Vita, storia e segreti di “The Bassarids” di Henze

0
213
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Domenica 15 novembre al Teatro Nazionale, alle ore 11, riprendono le “Lezioni di Opera” del Maestro Bietti: “The Bassarids – La dialettica di permissività e oppressione”, primo incontro della nuova Stagione 2015-2016. Una preziosa introduzione all’ascolto dell’opera che aprirà il nuovo cartellone lirico: The Bassarids, il capolavoro di Hans Werner Henze su testo del poeta inglese W. H. Auden e Chester Kallman tratto da Le Baccanti di Euripide, che andrà in scena il 27 novembre. Il costo delle “Lezioni di Opera” è di 8 euro. Abbonamento a 9 lezioni euro 50. Vendita presso la biglietteria del Teatro Costanzi tutti i giorni dalle 10 alle 18; domenica 15 novembre, dalle ore 10, anche presso la biglietteria del Teatro Nazionale.

Dopo il successo della scorsa stagione riprende quindi l’applaudita iniziativa delle presentazioni – per soddisfare le domande e le curiosità del pubblico – che con un linguaggio semplice, accessibile a tutti e con l’aiuto di un gran numero di esempi musicali, sia dal vivo che registrati, permette di entrare nel cuore delle opere. Affidate a Giovanni Bietti, uno dei più apprezzati divulgatori italiani, notissima voce radiofonica (è uno dei conduttori delle Lezioni di Musica su Rai-RadioTre), le “Lezioni di Opera” illustreranno tutti i titoli in programma nel cartellone del Teatro dell’Opera. Ecco il calendario degli appuntamenti: domenica 13 dicembre, ore 11, “Mozart e la Trilogia Da Ponte: Il teatro musicale perfetto”; domenica 10 gennaio, ore 11, “La Cenerentola – L’ultima opera buffa di Rossini”; domenica 7 febbraio, ore 11, “Il barbiere di Siviglia – Largo al factotum”; domenica 13 marzo, ore 11, “Benvenuto Cellini – Berlioz e il Grand Opéra”; domenica 10 aprile, ore 11, “Il Trittico – Unità e varietà nell’ultimo Puccini”; domenica 22 maggio, ore 11, “La traviata – La scoperta del realismo musicale”; venerdì 10 giugno, ore 20, “Linda di Chamounix – Donizetti a Vienna”; lunedì 12 settembre, ore 20, “Dido & Aeneas – Un capolavoro tra passato e futuro”; domenica 9 ottobre, ore 11, “Un ballo in maschera – Verdi e il teatro europeo, parte II”.

———–

Per Informazioni, prenotazioni e iscrizioni alla mailing-list: Tel. 06 48160312 – 532 – 533; Fax 06 4872112; promozione.pubblico@operaroma.it; dipartimento.didattica@operaroma.it.

The Bassarids di Hans Werner Henze, nel nuovo allestimento firmato da Mario Martone, con la direzione del Maestro Stefan Soltesz, aprirà la Stagione 2015/2016 del Teatro dell’Opera di Roma venerdì 27 novembre. Va in scena per la prima volta a Roma, a cinquanta anni esatti dalla composizione nel 1965. Repliche: domenica 29 (ore 16.30) e, nel mese di dicembre, martedì 1 (ore 20), giovedì 3 (ore20), sabato 5 (ore 18), giovedì 10 (ore 20).

Per informazioni: operaroma.it

LEAVE A REPLY