Teatro Binario 7 (Monza): ecco la nuova stagione 2016/2017

0
2061
Condividi TeatriOnline sui Social Network
Foto di Laila Pozzo
Foto di Laila Pozzo

Il 15 ottobre si aprirà la dodicesima stagione del Teatro Binario 7, dopo i successi di quella appena conclusa, che ha ospitato 122 repliche per oltre 22.000 spettatori coinvolti e ha visto un consistente incremento degli abbonati.

Quest’anno verrà inaugurato un nuovo ambizioso percorso per tutto il Binario 7: il Comune di Monza ha infatti accolto la proposta di project financing avanzata dall’associazione culturale La Danza Immobile – la prima in Italia che coinvolge una realtà teatrale – per la gestione dell’intero edificio lungo i prossimi dodici anni. Accanto alla consueta attività – finalizzata allo sviluppo del teatro e della scuola – l’obiettivo è di ampliare l’offerta culturale per la cittadinanza rendendo il Binario 7 la più grande casa d’arte della Provincia di Monza e Brianza.

Questo percorso vedrà come prima iniziativa La Bellezza Resta., progetto artistico articolato in più mesi con mostre, incontri, spettacoli, conferenze, film e laboratori didattici.

La mostra, dall’omonimo titolo, vedrà una collettiva articolata su due sedi: Binario 7 e Spazio Heart di Vimercate e aprirà le porte al pubblico l’8 ottobre.

Il cartellone 2016/2017 persegue la vocazione di laboratorio culturale votato all’individuazione di nuovi generi, all’esplorazione di nuove forme di espressione e alla ricerca di nuove generazioni di attori e registi, proponendo spettacoli di alto profilo, contrassegnati da un grande successo di critica e di pubblico per la qualità della scrittura, della messa in scena e della recitazione.

Si conferma la stagione di prosa Teatro+Tempo Presente, diretta da Corrado Accordino in collaborazione con Elio De Capitani: un cartellone con dodici titoli pensato e intensamente voluto per offrire il nuovo, l’inconsueto e tentare lo stupore. Temi che guardano in faccia il presente, che vogliono affrontarlo, leggerlo, capire cosa succede dentro e intorno a noi. Storie che parlano di famiglia, di bellezza, di sacrificio, di scelte importanti, di piccole farse e grandi tragedie, di fatiche e rinascite.

Il primo spettacolo vedrà la produzione di Collettivo Attori Riuniti – Teatro del carretto dal titolo I conigli non hanno le ali (15 e 16 ottobre): tragedia di una follia contemporanea, dove Francesca Ciocchetti e Cristian Giammarini indagano senza filtri la solitudine e la violenza che si nasconde nell’amara accettazione di essere uguali a tutti gli altri, di essere normali.

Continueranno poi le consuete scelte di qualità e ricerca, come in Orfeo ed Euridice di César Brie, che tratta il difficile argomento della malattia, o Tropicana, una commedia che vuole raccontare una vicenda familiare vista attraverso gli occhi di una ragazza alla quale mancano figure di riferimento credibili.

E ancora storie che puntano il dito sulle tragedie annunciate, come Acciaio liquido, ispirata alla tragedia di un’acciaieria di Torino, figlia della ricerca e del profitto ad ogni costo. Storie di ricatti e riscatti, come Homicide house, testo vincitore del Premio Tondelli 2013, una parabola sui pericoli di una società che punta sulla affermazione personale a discapito della sfera più spirituale e autentica.

In arrivo inoltre Animali da Bar, vincitore del premio Hystrio Twister: uno spettacolo di nuova avanguardia che sta spopolando in tutta Italia.

Presenti fuori abbonamento anche due produzioni Teatro Binario 7/La Danza Immobile: Così tanta bellezza, una riflessione poetica sulla bellezza accecante e devastante che anima la vita, e Uno che conoscevo – che verrà presentato nell’ambito di NEXT 2016 – Laboratorio delle idee per la produzione e la distribuzione dello spettacolo dal vivo – un percorso di indagine sul potere di controllo e manipolazione dell’informazione mediatica.

Prosegue anche la rassegna musicale Terra. Musica, voci e paesaggi sonori, realizzata in collaborazione con EquiVoci Musicali e diretta da Rachel O’Brien: nove titoli che spaziano tra generi musicali e artisti molto diversi, accomunati da una ricerca originale nel fare e proporre musica dal vivo. La stagione si aprirà il 22 ottobre con una monografia musicale dedicata al Maestro Ennio Morricone, dove verranno proposti i suoi capolavori. Per Natale invece la musica, oltre che ad essere bella sarà anche solidale: parte degli incassi del concerto BruCo Gospel Choir sarà devoluta alla Fondazione Pime Onlus a sostegno di bambini camerunensi con disabilità.

Non mancheranno gli appuntamenti dedicati ai bambini con la stagione Teatro+Tempo Famiglie, la rassegna dedicata ai bambini tra i 3 e gli 8 anni. Da ottobre a marzo, una domenica al mese, gli spettacoli guideranno il piccolo spettatore attraverso magia e stupore nel mondo dell’arte, della fantasia, della clownerie e dell’immaginazione.

Il Teatro Binario 7 accoglierà inoltre nel corso dell’anno gli alunni delle scuole di Monza e Provincia proponendo la stagione Teatro+Tempo Ragazzi, con quattordici spettacoli che affrontano diverse tematiche a seconda della fascia d’età.

Altra novità di quest’anno saranno I Venerdì del Binario, cinque imperdibili proposte che rappresentano il primo seme della nuova stagione di prosa, che dal prossimo anno inaugurerà la seconda sala teatrale.

Accanto alle stagioni tradizionali, ci saranno gli appuntamenti di Teatro+Tempo Eventi ormai divenuti irrinunciabili per il pubblico, come Capodanno, la Giornata Internazionale della Donna e Poesia Presente.
Si riconferma inoltre il ricco appuntamento con PaeSaggi Teatrali, la rassegna dei saggi realizzati dagli allievi della Scuola di Teatro Binario 7, che anche quest’anno propone una doppia programmazione sia invernale che estiva.

Si segnalano infine due nuove formule di abbonamento libero dedicate ai giovani under 35 e agli studenti delle secondarie di secondo grado.

Questo è per noi fare teatro – racconta Corrado Accordino – una stagione ricca di idee, di spunti, di coraggio e di emozioni. E ora, basta leggere, spegnete i televisori, buttate i cellulari (almeno uno dei due che avete) e correte a teatro… vi aspettiamo per contaminarvi di bellezza!

———

TEATRO BINARIO 7

STAGIONE 2016 – 2017

TEATRO+TEMPO PRESENTE

Abbonamenti a posto fisso a partire da € 90 | Biglietti a partire da € 12

La campagna abbonamenti chiude il 14 ottobre

****

TERRA. MUSICA, VOCI E PAESAGGI SONORI

Abbonamenti a partire da € 35 | Biglietti a partire da € 10

La campagna abbonamenti chiude il 21 ottobre

****

TEATRO+TEMPO FAMIGLIE

Abbonamenti a partire da € 20 | Biglietti a partire da € 4

****

IL CARNET DEL VENERDÌ

Abbonamento 5 spettacoli a posto libero

Valido per I Venerdì del Binario

Unico € 40

****

NOVITÀ:

CARNET UNDER 35

Abbonamento 5 spettacoli a posto libero per i giovani con meno di 35 anni

Valido per Teatro+Tempo Presente, I Venerdì del Binario, Terra

Unico € 40

****

CARNET PER LA SCUOLA

Abbonamento 5 spettacoli a posto libero per gli studenti delle scuole secondarie di II grado

Valido per Teatro+Tempo Presente

Unico € 25

——–

Per informazioni:

Teatro Binario 7

via Filippo Turati 8, Monza

biglietteria@binario7.org

tel. 039 2027002

www.binario7.org

LEAVE A REPLY