A volte ritornano, dal Riberi allo shopflorence.net

0
340
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Conobbi Andrea nel lontano 1979, accomunati dal destino della leva militare, all’epoca obbligatoria.  Ricordo ancore perfettamente i locali dell’ospedale militare Alessandro Riberi, austera costruzione stile liberty. Eravamo due ragazzi provenienti dalla stessa città, fare amicizia fu subito facile, nelle serate “militaresche” si passava il tempo giocando a biliardo ed andando al cinema e teatro di cui Andrea è sempre stato un grande appassionato. Passato quel periodo di gioventù, un bel  misto tra spensieratezza e futuri progetti,  come spesso succede ci perdemmo  di vista. Fino a l’altro giorno quando entrando casualmente nel negozio Tuttocarta di Firenze in viale Guidoni, mentre mi trovavo in  coda  aspettando il mio turno, ascoltavo distrattamente la descrizione che il titolare stava facendo, “vede come è bella questa borsa in pelle della Piquadro!  potrà perfino usarla la sera per andare a teatro, è talmente elegante che certamente le farà fare bella figura. La parola  “teatro” è stata sufficiente a catalizzare la mia attenzione sull’oratore che nonostante gli anni ho subito riconosciuto, il vecchio amico dalla faccia gioviale e sorridente… il racconto delle nostre vite richiederebbe un libro e non poche righe ma alcuni punti in comune sono rimasti costanti nonostante che Andrea di cose nella sua vita ne abbia fatte tante, fino ad oggi  che adeguandosi ai tempi è diventato un’esperto perfino di e-commerce con il suo portale shopflorence.net dedicato alla vendita di borse in pelle zaini ed oggetti ed accessori di abbigliamento di marche importanti come Piquadro, Eastpak, Seven, Napapijri. Chissà la prossima volta che ci incontreremo dove saremo? Magari a teatro….

LEAVE A REPLY