Ambarabà – Festival di Burattini, Marionette e Teatro di Figura (19° edizione)

Dal 29 giugno al 18 agosto in otto città della provincia di Ancona

0
139
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Otto comuni per un unico grande Festival di Burattini, Marionette e Teatro di Figura: torna nella provincia di Ancona “AMBARABÀ” con un ricco cartellone di spettacoli per bambini e ragazzi a Chiaravalle, Corinaldo, Jesi, Osimo, Santa Maria Nuova, Senigallia, Serra San Quirico e Trecastelli.

In programma anche “Il Paese dei Balocchi” di Serra San Quirico, la storica kermesse dedicata all’infanzia per tre giorni di giochi, teatro, animazione no-stop, e la rassegna di Senigallia “Baracche e Burattini”.

La 19^ edizione di Ambarabà, Festival di Burattini, Marionette e Teatro di figura, propone fino al 18 agosto, in otto città della provincia di Ancona, oltre 30 spettacoli per una divertente panoramica del teatro rivolto ai più piccoli. Il Festival, a cura dell’ATGTP Associazione Teatro Giovani Teatro Pirata, farà tappa a Chiaravalle, Corinaldo, Jesi, Osimo, Santa Maria Nuova, Senigallia, Serra San Quirico, Trecastelli, con artisti e compagnie rappresentativi delle più antiche tradizioni burattinesche italiane e delle nuove tendenze del teatro di figura. Nell’ambito del programma, gli spettacoli promossi a Senigallia nell’ambito della storica rassegna “Baracche e Burattini” (11 luglio-18 agosto) in collaborazione con Teatro alla Panna, e – novità 2017 – la storica Rassegna “Paese dei Balocchi”, alla 21esima edizione, che si terrà dal 21 al 23 luglio con spettacoli e giochi no-stop nel centro storico di Serra San Quirico.

Il Festival “Ambarabà” è sostenuto dai Comuni di Chiaravalle, Corinaldo, Jesi, Osimo, Santa Maria Nuova, Senigallia, Serra San Quirico, Trecastelli, dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, dalla Regione Marche – Servizio Beni e Attività Culturali, in collaborazione con AMAT Associazione Marchigiana Attività Teatrali, Teatro alla Panna, Asso Osimo Azienda Speciale Servizi Osimo, Libreria Sapere Ubik, Unima Union Internationale de la Marionnette, Assitej Associazione italiana di teatro per l’infanzia e la gioventù, CMS Consorzio Marche Spettacolo, Marche Cultura-Destinazione Marche.

Ad anticipare il programma, il 29 giugno e 3 luglio, due spettacoli per bambini a Brugnetto di Trecastelli e a Corinaldo. Il cartellone del Festival prosegue poi con spettacoli sia ad ingresso libero che a pagamento, tutti alle ore 21,30, negli otto comuni aderenti.

Il 6 luglio, appuntamento alla Pista Polivalente di Brugnetto con la compagnia Lagrù Ragazzi in “Mengone Torcicolli alla ribalta!”, in una commedia che vede protagonista il burattino Mengone, unico personaggio marchigiano della Commedia dell’Arte. Il 7 luglio ad Osimo (cortile di Palazzo Campana), va in scena il Teatro alla Panna con un grande classico, “Cappuccetto Rosso”. Il 10 luglio in Piazza Il Terreno a Corinaldo lo spettacolo “7 in 1 colpo!” di Atgtp / Il Laborincolo; il 13 luglio a Monterado di Trecastelli la compagnia Ortoteatro va in scena con “L’uccellino, la gallinella e il cane”; il 17 luglio tappa al Campo Boario di Jesi con il Teatro del Drago in “Il grande trionfo di Fagiolino”; il 18 luglio appuntamento a Chiaravalle (Cortile Biblioteca Comunale) con “Le avventure di Pulcino” di Atgtp. Il 20 luglio nel centro storico di Castel Colonna di Trecastelli l’Atgtp propone “Storie con le gambe per orecchie in partenza”; il 21 luglio il Cortile di Palazzo Campana ad Osimo accoglie la compagnia Kosmocomico Teatro in “I musicanti di Brema”. Il 24 luglio ancora al Campo Boario di Jesi l’Atgtp mette in scena uno dei suoi spettacoli di maggior successo, il “Gran circo dei burattini”; il 25 luglio a Chiaravalle (Cortile Biblioteca Comunale), le marionette di Francesca Zoccarato sono protagoniste di “Varietà Prestige”. Il 28 luglio nel Cortile di Palazzo Campana ad Osimo va in scena “Musi lunghi e nervi tesi” dell’Atgtp, con replica il 29 luglio nell’Arena del Teatro di Serra San Quirico. Il 31 luglio a Corinaldo (Piazza Il Terreno”, Atgtp in “Arrivi e partenze. Ovvero storie in valigia”. Il 2 agosto ai Giardini De Amicis di Santa Maria Nuova la compagnia I Burattini della Commedia mette in scena “Il dottore innamorato”.

A Senigallia per la rassegna “Baracche e Burattini” in collaborazione con il Teatro alla Panna, sono proposti al pubblico – sempre alle ore 21,30 – otto spettacoli a pagamento nel Cortine della Scuola Pascoli e un grande spettacolo di piazza ad ingresso libero nel Centro Storico, quest’ultimo il 7 agosto con la Compagnia degli Sbuffi in “Sea parade, parata del mare”. Gli appuntamenti a pagamento sono: l’11 luglio “Gran circo dei Burattini”, il 12 luglio “Robinson Crusoe. L’avventura”, l’8 agosto “Cinderella Vampirella”, il 9 agosto “Musi lunghi e nervi tesi”, il 10 agosto “Voglio la luna!”, tutte produzioni Atgtp, e poi il 16 agosto “I tre porcellini” del Centro Teatrale Corniani, il 17 agosto Atgtp / Teatro alla Panna in “Cappuccetto Rosso”, il 18 agosto Atgtp / Teatro Linguaggi in “Nessun dorma”.

Nel programma di Ambarabà, anche “Il Paese Dei Balocchi” di Serra San Quirico, alla 21esima edizione, dal 21 al 23 luglio, tra giochi, teatro, animazione, laboratori a cielo aperto, cantastorie, burattini, leccornie no-stop. Bambini e bambine con le orecchie d’asino e carta d’identità firmata da Lucignolo e da Pinocchio invadono le vie e le piazze del centro storico, sgombre da auto in sosta e chiuse al traffico, per tre giorni di puro divertimento, senza libri scuole e maestri. La kermesse tutta dedicata all’infanzia è promossa dal Comune di Serra San Quirico e organizzata dall’Atgtp, enti sostenitori Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Regione Marche – Servizio Beni e Attività Culturali, Unione Montana Esino-Frasassi, Parco Gola della Rossa, Amat Associazione Marchigiana Attività Teatrali; sostengono inoltre manifestazione la Fondazione Cassa di Risparmio di Fabriano e Cupramontana, e Acqua Frasassi.

L’evento, dal 1996, richiama ogni estate nel comune montano migliaia di bambini e ragazzi che possono scoprire la magia del gioco grazie ad animatori e teatranti, con punti di animazione professionali dislocati nei più suggestivi spazi del centro storico trasformati nella pancia della balena e nell’antro di mangiafuoco. In programma anche tanto teatro; il 22 e 23 luglio alla Chiesa di San Filippo va in scena “Il Circo in valigia” dell’Atgtp-Gianluigi Capone; all’Arena del Teatro sono tre gli appuntamenti, il 21 luglio “Cappuccetto Rosso”, il 22 luglio la compagnia Karromato (Repubblica Ceca) propone “Il circo di legno” con bellissime marionette in legno per riviere l’atmosfera dell’età d’oro del Teatro di Figura Europeo, ed il 23 luglio il Teatro Invito porta in scena “Cenerentola folk”, la classica fiaba con attori, canzoni originali in stile popolare e tanta ironia.

INFO:

ATGTP Associazione Teatro Giovani Teatro Pirata

www.atgtp.it / info@atgtp.it

ATGTP Associazione Teatro Giovani Teatro Pirata Onlus

Sede di Jesi – Tel 0731.56590 info@atgtp.it

Sede di Serra San Quirico – tel 0731 86634

LEAVE A REPLY