Pirandelliana 2017, “Cosí è (se vi pare)” e “Pensaci, Giacomino”

Dal 6 luglio al 6 agosto tutte le sere nel Giardino della Basilica dei Santi Bonifacio e Alessio all’Aventino a Roma

0
249
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Torna dal 6 luglio al 6 agosto la Pirandelliana 2017, uno dei più longevi appuntamenti dell’Estate Romana, arrivata ormai alla XXI edizione e interamente dedicata a Luigi Pirandello.

Lo scenario nel Giardino della Basilica dei Santi Alessio e Bonifacio all’Aventino è semplicemente mozzafiato, fra l’austerità e il silenzio, e anche quest’anno la compagnia teatrale La Bottega delle Maschere diretta da Marcello Amici, porta in scena due popolari commedie del 1917 del premio Nobel di Girgenti e che si alternano sera dopo sera alle ore 21.15.

Il 2017 è un poi un anno importante visto che ricorrono i 150 anni della nascita di Pirandello, rivoluzionario autore della letteratura e del teatro italiano: ad animare il dibattito fra vita e forma tornano quest’anno Cosí è (se vi pare) che va in scena ogni martedì, giovedì e sabato e Pensaci, Giacomino! proposta tutti i mercoledì, venerdì e domenica, naturalmente dirette da Marcello Amici e interpretate dalla Compagnia Teatrale La Bottega delle Maschere.

Cosí è (se vi pare) è la vicenda drammatica tratta dalla novella La signora Frola e il signor Ponza, suo genero che si colloca nel provinciale ambiente perso nel conformismo di impiegati o di signore benpensanti che raccontare la storia vista da due punti di vista opposti. La signora Frola sostiene che la propria figlia creduta morta dal genero sia stata a lui ridata in moglie, mentre il signor Ponza sostiene che la suocera sia impazzita di dolore dopo la morte della figlia pensando che sia ancora viva come seconda moglie proprio di suo genero.

Chi ha ragione e dov’è la verità?

Ancora umorismo feroce e attacco al conformismo con Pensaci, Giacomino! Paradossale commedia che racconta la storia di Agostino Toti, maschera perfetta di stralunata e bizzarra carità, professore in pensione che sposa la giovane Lillina che è stata messa incinta dal suo ex alunno Giacomino Delisi e a cui promette di fare da padre per poter obbligare il Governo a continuare a pagare la pensione. A non reggere allo scandalo dell’inusuale menage a trois è proprio Giacomino, che, deriso dalla società, decide di lasciare Lillina e mettere su famiglia con un’altra donna. Ma la razionalità è solo un diverso punto di vista di quello che potrebbe sembrare assurdo.

È il testo il cuore assoluto delle commedie di Pirandello e la Pirandelliana, palco nudo e luci essenziali nel cuore del Giardino della Basilica, lo sa bene. Tutte le sere alle 21.15 (Lunedì riposo), ingresso € 15,00 -ridotto € 13,00, informazioni e prenotazioni: 06.6620982 (orario: 10 – 13; 16 – 20), www.labottegadellemaschere.it, info@labottegadellemaschere.it.

LEAVE A REPLY