Ecco la 10° Stagione Invernale di Prosa di Giffoni Teatro

0
118
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Un traguardo importante che va festeggiato con un cartellone di prim’ordine in cui spiccano le donne. Questa domenica 8 ottobre, alle 18, presso il Convento di San Francesco di Giffoni Valle Piana, sarà presentata la X Stagione Invernale di Prosa di Giffoni Teatro promossa dall’associazione omonima presieduta da Mimma Cafaro. Sette gli appuntamenti in cartellone, distribuiti da novembre a maggio.

Opening giovedì 9 novembre: “La Banda degli Onesti” di Mario Scarpetta, capitanata da Anna Falchi e Gianni Ferri, si riunisce alla Sala Truffaut della Cittadella del Cinema. Scarpetta, pronipote del grande commediografo e autore Eduardo recitò questa commedia l’ultima volta nel 2004, poco prima della morte e dopo una lunghissima tournee. Dopo 13 anni viene riproposto questo allestimento con la direzione di Gaetano Liguori e nei ruoli principali gli attori Gianni Ferreri (per tutti Giuseppe Ingargiola di Distretto di Polizia) e Anna Falchi. In scena anche Eduardo Scarpetta (figlio di Mario).

Secondo appuntamento, martedì 19 dicembre, con Massimo Ghini che ha deciso di misurarsi con la travolgente comicità di un testo mai rappresentato in Italia: “Un’ora di tranquillità di Florian Zeller, uno dei più apprezzati e geniali drammaturghi francesi contemporanei che in patria, proprio con questo spettacolo ha ottenuto un grandissimo successo perché spassosa e intelligente.

Dal vaudeville alla commedia nera: ad inaugurare il 2018, martedì 9 gennaio 2018, saranno Ambra Angiolini e Matteo Cremon con “La Guerra dei Roses”, tra l’altro unica data in Campania. Come nel film di grande successo diretto da Danny De Vito, con Michael Douglas e Kathleen Turner, anche qui va in scena la storia dei coniugi Rose, una parabola che rispetta le tappe canoniche del rapporto sentimentale.

La protagonista assoluta, nel mese di febbraio (il 15) sarà invece Serena Autieri nei panni de “La Sciantosa”. Un one woman show dal nome eccentrico, scritto da Vincenzo Incenzo e diretto da Gino Landi che rilegge in chiave nuova ed attuale il caffè chantant con un lavoro di ricerca e rivalutazione nel repertorio dei primi del ‘900 dei brani più conosciuti e coinvolgenti.

Giovedì 29 marzo 2018 è la volta di quattro grandi professionisti: Giorgio Borghetti, Simone Colombari, Eleonora Ivone ed Amanda Sandrelli in “Boomerang”, una commedia all’italiana, divertente, corretta che nel susseguirsi di scontri e battute, mira ad evidenziare le contraddizioni dell’animo umano.

Giovedì 19 aprile la chicca della decima edizione: sbarca alla Sala Truffaut, unica data in Campania, “Le Bal – l’Italia che balla dal 1940 al 2001”, uno spettacolo di Giancarlo Fares. Oltre 60 anni di canzoni e grande danza per raccontare, dal 1940 al 2001, dallo scoppio della seconda guerra mondiale, la storia del Bel Paese.  Al suo debutto, lo scorso autunno a Roma, era stato accolto da un successo travolgente, con giudizi molto lusinghieri da parte sia della critica che del pubblico, da cui è stato definito come «uno spettacolo elegante, poetico e divertente».  

Chiusura con il botto lunedì 21 maggio 2018. Il sipario cala con Lorella Cuccarini in Non mi hai più detto ti amo”. Partner della commedia, dopo venti anni esatti dall’accoppiata Danny/Sandy di Grease, sarà Giampiero Ingrassia. Un marito e una moglie costretti ad affrontare una crisi profonda che, alla fine di un percorso difficile ed intenso, trasformerà completamente entrambi.

——-

INFO UTILI L’Associazione Giffoni Teatro offre la possibilità di sottoscrivere l’abbonamento per i sette spettacoli in cartellone (il prezzo del singoli biglietti è di 28 euro) al costo di 150 euro (I Settore) e 130 euro (II Settore). Per informazioni: Associazione Giffoni Teatro – Via Paolo Scarpone 8 – Giffoni Valle Piana; Tel. 3394611502; www.giffoniteatro.it; info@giffoniteatro.it. Biglietteria online www.go2.it; Botteghino Sala Truffaut: Via A. Moro 2, nei giorni di spettacolo dalle ore 19,00.

LEAVE A REPLY