Carrara Contemporanea

Dal 27 marzo al 23 maggio alla Sala Garibandi, Carrara

0
179
Condividi TeatriOnline sui Social Network

L’Assessore alla Cultura del Comune ha voluto fortemente avviare questa collaborazione molto importante, poiché Romaeuropa è un festival di rilievo e di respiro internazionale. “Sono certa che questa rassegna di ricerca, che comprende quattro spettacoli con un taglio sociale e di grande attualità, incontrerà l’apprezzamento di un pubblico curioso di tutti i generi e età per il quale è stata pensata. Si tratta di un primo passo verso una collaborazione con RomaEuropa Festival che l’Amministrazione spera possa crescere nel tempo, conclude l’Assessore. L’idea è quella di avere Fondazione Toscana Spettacolo onlus come partner per il cartellone di prosa, mentre affidare a Fondazione RomaEuropa progetti di taglio più sperimentale, nell’obiettivo generale di arrivare alla definizione di un’offerta teatrale sempre più ambiziosa.

Questo il programma della rassegna: martedì 27 marzo, in scena PARADISO di Babilonia Teatri, con Enrico Castellani, Daniele Balocchi, Amer Ben Henia, Joice Dogbe, Josephine Ogechi Eiddhom. Produzione Babilonia Teatri/La Piccionaia centro di produzione teatrale, coproduzione Mittelfest, col sostegno di Fondazione Alta Mane Italia.

La rassegna proseguirà mercoledì 18 aprile, con LES ADIEUX! PAROLE SALVATE DALLE FIAMME un melologo per il nuovo millennio. Ideazione Lisa Ferlazzo Natoli, Gianluca Ruggeri regia Lisa Ferlazzo Natoli produzione Romaeuropa Festival, lacasadargilla, Ars Ludi in collaborazione con PAV residenze Ars Ludi Studio, Kollatino Underground.

Martedì 8 maggio, DE FACTO di e con Fiorenza Menni, Andrea Mochi Sismondi, con Francesca Pizzo. Produzione Ateliersi, con il supporto di MiBACT/ Regione Emilia Romagna/Comune di Bologna, in collaborazione con l’Associazione Parenti delle vittime della strage di Ustica.

Ultimo appuntamento mercoledì 23 maggio, con DUET Quanti siamo davvero quando siamo noi due? trilogia Werner Schwab, di Dante Antonelli/collettivo SCHLAB con Valentina Beotti, Enrico Roccaforte. Produzione Fattore K. in collaborazione con collettivo SCHLAB.

La Sala Garibaldi ospiterà gli spettacoli, tutti con inizio alle ore 21.00; posto unico € 10,00, abbonamento a 4 spettacoli € 30,00 (per under 30 e abbonati alla stagione di prosa biglietto € 5,00 e abbonamento € 15,00).

L’iniziativa intende contribuire a fare rete anche con le realtà locali che si occupano di teatro. A tal fine mercoledì 14 marzo la rassegna sarà anticipata da una lettura drammaturgica per presentare i quatto titoli in programma, a cura delle Associazioni teatrali che hanno partecipato al bando indetto dal Comune di Carrara per organizzare attività performative presso l’ex Ospedale San Giacomo.

Due le repliche dello spettacolo, che sarà realizzato dai gruppi Semi Cattivi, Antonio Bertusi e Policardia, alle ore 10.00 per le ultime classi degli Istituti superiori e alle ore 21.00 per tutti. L’ingresso è libero. In occasione dei due appuntamenti tra tutti gli spettatori presenti verranno estratti a sorte 12 abbonamenti gratuiti alla Rassegna teatrale.

LEAVE A REPLY