Sentieri selvaggi: la stagione a marzo tra Milhaud, Stravinskij, Wuorinen e Bermel

Al Teatro Elfo Puccini, Milano

0
146
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Teatro Elfo PucciniTRE PER CINQUE
lunedì 18 marzo, ore 21, Teatro Elfo Puccini

Con il concerto di lunedì 18 marzo, alle 21 al Teatro Elfo Puccini, continuano le incursioni di Sentieri selvaggi nel Novecento storico, la cui musica entra tra i programmi della stagione 2019. Mirco Ghirardini, Piercarlo Sacco e Andrea Rebaudengo sono gli interpreti di un concerto dedicato al trio “clarinetto, violino e pianoforte”, con brani di Milhaud, Berg, Bartók e Stravinskij affiancati a un recente lavoro di Marcello Panni.

———

MUSICA DEL VENTO
lunedì 25 marzo, ore 21, Teatro Elfo Puccini

È ancora un Trio il protagonista del prossimo appuntamento della stagione di Sentieri selvaggi, lunedì 25 marzo al Teatro Elfo Puccini, ore 21. Dopo il concerto per “clarinetto, violino e pianoforte” del 18 marzo, l’ensemble milanese mette alla prova i suoi strumenti a fiato, il flauto di Paola Fre e il clarinetto di Mirco Ghirardini, accompagnati da Andrea Rebaudengo al pianoforte, in un programma che accosta gli statunitensi Charles Wuorinen e Derek Bermel all’inglese Malcolm Arnold e agli italiani Franco Donatoni e Alessandro Lucchetti, fino a Dmitri Shostakovich.

LEAVE A REPLY