IBW 2019: “Genio Jazz”

Il 27 luglio, ore 21.30, nella Basilica di San Miniato al Monte, Firenze

0
209

Genio JazzSabato 27 luglio 2019, alle 21.30, l’Italian Brass Week sarà ospite della millenaria Basilica di San Miniato al Monte (Via delle Porte Sante 24 – FI) per una serata speciale dedicata a Leonardo da Vinci, intitolata Genio Jazz.

Tutto il mondo Italian Brass Week ruota intorno a Leonardo e ai suoi rebus musicali presenti nel Codice Windsor. I maestri e solisti internazionali Andrea Tofanelli, alla tromba, Giovanni Hoffer e Arkady Shilkloper al corno, Zoltan Kiss e Alain Trudel ai tromboni, accompagnati dall’Italian Brass Week Jazz House Band, ci cimenteranno in sublimi acrobazie e geniali improvvisazioni nate dalla loro fantasia creatrice, dopo aver presentato al grande pubblico i Rebus musicali leonardiani dei fogli 9-12.962, 9.12697 e 9-12.699 del codice Windsor.

La Musica di Leonardo, la rappresentazione delle cose invisibili, dà voce all’emozione estetica e all’invenzione genialmente sublime.

L’abile suonatore di lira, nei tantissimi appunti e disegni ha inserito tre rebus, con notazione musicale, le cui soluzioni ruotano intorno al tema dell’Amore, quel sentimento che mi fa “sollazzare”, divertire, esser leggiadramente allegro e spensierato, ma anche “remirare”, guardare di nuovo, più attentamente, guardare indietro, ricordare nostalgicamente.

Ed ecco che i solisti tradurranno i tre rebus: “L’amoRe Mi Fa SolLazzaRe”, “AmoRe Sol Mi Fa ReMiraRe”, “La Sol Mi Fa Sollecita, amoRe La Sol Mi Fa RemiraRe”, costruendo sulle note degli enigmi le più geniali composizioni, maghi e strateghi traduttori della notazione chimerica leonardiana.

Il concerto, organizzato in collaborazione con il Quartiere ! Del Comune di Firenze e con la Basilica di San Miniato al Monte, sposa la mission del Festival e mira alla raccolta fondi a favore dell’Associazione The Precious Hands Onlus ed, in particolare, per sostenere la realizzazione di un centro cardio-chirurgico infantile in west Africa. Ricordiamo che l’Associazione è nata per cooperare con altre realtà internazionali al fine di garantire l’assistenza sanitaria, l’educazione alle malattie e alla prevenzione, la formazione del personale medico e paramedico, rendendo il nostro pianeta più sicuro per tutti. Aiutateci, dunque, nella nostra missione di solidarietà. Noi ci crediamo e con la nostra lingua speriamo che il messaggio diventi universalmente condiviso con il nostro pubblico.

Ingresso libero.

Per info: www.italianbrass.com

LEAVE A REPLY