BURATTININRETE ER

Da giugno ad agosto in 28 comuni dell'Emilia-Romagna

0
249

BURATTININRETE ERBURATTININRETE ER è un progetto di connessione culturale attuato da Associazione 5T (Reggio Emilia), I Burattini della Commedia (Modena), e Teatro del Drago (Ravenna) attraverso le rispettive rassegne “Baracca e Burattini” che coinvolge 12 Comuni della provincia di Reggio Emilia, “Burattini d’Estate” realizzata in 7 comuni della provincia di Modena e “Burattini e Figure” che tocca 9 comuni tra la provincia di Ravenna e Forlì-Cesena.

Tre realtà che vantano un’esperienza pluridecennale e diversificata nell’ambito della promozione della figura e che intuiscono le potenzialità dell’unione e della condivisione di buone pratiche, nel dialogo tra territori diversi coprendo un’area estesa ed esprimendo una mappatura ricca e composita di attività su territorio Emiliano Romagnolo.

Il progetto ha come obiettivo – nell’interazione di attività diverse – di promuovere la mobilità del pubblico, così come la condivisione di pratiche artistiche e organizzative orientate allo sviluppo e alla valorizzazione della proposta culturale per il territorio.

Simbolo di questa unione è il burattino, il grado di interattività che caratterizza l’arte del teatro di figura. La sua efficacia e semplicità. Tutti elementi che hanno permesso, in questa estate anomala e imprevista, di immaginare comunque un’attività di spettacolo florida, seppur ridotta rispetto a quella degli anni passati.

Una programmazione diffusa che prevede più di 60 spettacoli in programma da giugno ad agosto e coinvolge 28 comuni:

Albinea, Bibbiano, Campegine, Cavriago, Montecchio Emilia, Novellara, Quattro Castella, Rubiera, San Martino in Rio, Sant’Ilario d’Enza, San Polo d’Enza, Vezzano sul Crostolo, Castelnuovo Rangone, Castelvetro, Spilamberto, Maranello, Fanano e Sestola, Gambettola, Gatteo Mare, Savignano sul Rubicone, Borghi, Bagnacavallo, Casola Valsenio, Longiano, Sogliano al Rubicone e Forlì.

Inaugurerà la rassegna, il 26 giugno, il Fagiolino e il cavalier Sbragafegati de I burattini di Mattia nel Cortile dell’ex Macello comunale di Monteccho Emilia, nell’ambito della programmazione di Baracca e Burattini. Chiuderà la rassegna il Meneghino e il castello di Tremarello di Giorgio Rizzi il 28 agosto nei Giardini Ducali di Modena, nella programmazione di Burattini d’Estate.

Fra gli ospiti dell’estate 2020: Alberto de Bastiani, All’InCirco Teatro, Compagnia Walter Broggini, Gambeinspalla Teatro, Giorgio Gabrielli, Giorgio Rizzi, Glug Teatro, I burattini Aldrighi, I burattini di Marco Grilli, I burattini di Mattia, L’allegra Brigata, L’Aprisogni, Le Strologhe, I burattini di Massimiliano Venturi, Moreno Pigoni, NATA Teatro, Officine Duende, Progetto g.g., Teatro del Drago, Teatro Medico Ipnotico, Vladimiro Strinati, Zanubrio Marionette.

Quasi tutti gli spettacoli saranno a ingresso gratuito, con prenotazione, nel rispetto delle prescrizioni del DCPM del 17 maggio 2020 in termini di distanziamento e misure di sicurezza.

——–

Info

Baracca e burattini – www.cinqueti.it
Burattini D’estate – www.iburattinidellacommedia.it
Burattini e Figure – www.teatrodeldrago.it

LEAVE A REPLY