Gianna Fratta sul podio dell’Orchestra da Camera Fiorentina

Con Andrea Bacchetti solista al pianoforte, domenica 20 e lunedì 21 giugno 2021 – ore 19,30

0
277

La prima donna a dirigere i Berliner Symphoniker, l’orchestra del Petruzzelli di Bari, la Sinfonica di Macao, il concerto di Natale in Senato. Gianna Fratta sale sul podio dell’Orchestra da Camera Fiorentina, domenica 20 e lunedì 21 giugno nel Cortile di Michelozzo a Palazzo Medici Riccardi, sede della Città Metropolitana di Firenze, che per l’occasione concede il patrocinio.

Altra presenza eccellente, quella del pianista Andrea Bacchetti, che per due sere mette da parte l’amato Bach per dare il meglio di sé nel “Concerto n. 2 per pianoforte e orchestra op. 19” di Ludwig van Beethoven, partitura in cui il modello mozartiano si combina con l’inventiva del compositore, innalzando ora la parte orchestrale ora quella solistica.  Al modello mozartiano rimanda anche la “Sinfonia N. 5 in si maggiore” di Franz Schubert, altra opera giovanile che segna l’allontanamento dalle forme beethoveniane degli esordi. Completa il programma il brano “Monumento Funebre a Virgina De Blasis” di Lucrezia Zumbo, prima esecuzione assoluta.

I concerti si svolgono nel rispetto delle norme anti-Covid. Inizio ore 19,30. È consigliato l’acquisto dei biglietti in prevendita, online su www.ticketone.it e nei punti Box Office Toscana (www.boxofficetoscana.it/punti-vendita). 20 euro biglietto intero, 15 euro ridotto (studenti e over 65). Ai soci Unicoop Firenze e ai titolari della “Firenze Card” del Comune di Firenze è riservato uno sconto del 40%. Biglietto ridotto a 10 euro per gli iscritti alla newsletter dell’Orchestra da Camera Fiorentina (per info e iscrizioni orchestra.camerafiorentina@gmail.com).

Biografia:

Classe 1973, diplomata in pianoforte, composizione e direzione d’orchestra con il massimo dei voti, Gianna Fratta suona e dirige nei più importanti teatri del mondo: dalla Carnegie Hall di New York al Teatro Coliseo di Buenos Aires, dal Teatro Solis di Montevideo al Seoul Art Center di Seoul… E’ l’unica direttrice artistica di una Istituzione Concertistica Orchestrale in Italia, l’Orchestra Sinfonica Siciliana. Pupilla di Yuri Ahronovitch, il grande direttore ha scritto di lei: “Non ho mai conosciuto un direttore così giovane e già così dotato di cuore e di braccio“.

Non devono trarre in inganno il carattere giocoso e le frequentazioni televisive di Andrea Bacchetti: allievo di Franco Scala, vincitore di numerosi premi internazionali, è tra i massimi virtuosi italiani del pianoforte oltre che autore di svariati best-seller discografici.

La stagione 2021 dell’Orchestra da Camera Fiorentina è realizzata con il sostegno di Ministero della cultura, Regione Toscana, Città Metropolitana di Firenze, Comune di Firenze e – in art bonus –  Fondazione CR Firenze e Intesa San Paolo.

Programma completo sul sito www.orchestrafiorentina.it. Per informazioni e prenotazioni si può contattare la segreteria dell’Orchestra da Camera Fiorentina, tel. 055.783374 – 3391632869 – info@orchafi.it.

LEAVE A REPLY