Mugello Children Music Festival (1° edizione)

La Grande Musica per i più Piccoli

228

L’Associazione culturale Camerata de’ Bardi, anche Scuola Comunale di Musica di Borgo San Lorenzo, organizza con il patrocinio e il contributo dell’Amministrazione comunale, la prima edizione del Mugello Children Music Festival.

Si tratta del primo festival musicale del Mugello pensato e realizzato per far conoscere la Grande Musica ai più Piccoli. Il calendario prevede quattro appuntamenti liberi e gratuiti per tutta la cittadinanza, che saranno realizzati nel cortile del Centro d’Incontro, in piazza Dante 33, a Borgo San Lorenzo, anche sede della Scuola di musica.

Ecco i titoli dei quattro immortali capolavori musicali:

  • Giovedì 17 giugno 2021, alle ore 11, si rappresenteranno “I musicanti di Brema”, libero adattamento dalla favola dei fratelli Grimm che vede protagonisti un asino, un cane, un gallo e un gatto che, trattati in malo modo dai loro padroni, decidono di abbandonarli e fuggire a Brema, per entrare a far parte della banda musicale della cittadina tedesca, ma peripezie e ostacoli cambieranno le loro intenzioni… Lo spettacolo sarà realizzato dal quartetto costituito da: Roberta Malavolti Landi al violino, la sorella Sabrina al clarinetto, Giacomo De Simonis al fagotto e David Boldrini al pianoforte.

  • Venerdì 18 giugno 2021, sempre alle ore 11, si rappresenterà il capolavoro mozartiano “Il flauto magico”, tratto dalle fiabe di spiriti e fate di Christoph Wieland; l’eterna lotta del Bene contro il Male che si svolge nell’antico Egitto, nel tempio di Iside e Osiride, tra sfide, prove e magie dei protagonisti: Sarastro, Il Re del Sole, Astrifiammante la Regina della Notte, gli innamorati Tamino e Pamina, le fantastiche creature Papageno e Papagena.

Daranno voce a questi personaggi Jacopo Lisanti al flauto traverso e flauto dolce, Roberta al violino e al glockenspiel, la sorella Sabrina al clarinetto.

Nella settimana successiva altri due nuovi appuntamenti educativo-didattico-musicali:

  • Il 24 giugno, alle ore 11, l’Ensemble Camerata de’ Bardi – costituito da Roberta al violino, Sabrina al clarinetto e Debora Tempestini al pianoforte – proporrà “Hansel e Gretel”, versione musicale dell’omonima fiaba dei fratelli Grimm, nella quale i due piccoli protagonisti, rimasti senza cibo, vengono mandati dalla mamma a cogliere le fragole nel bosco dove incontrano la malvagia strega Marzapane che, per attirarli, ha creato una bellissima casetta di dolci delizie; qui imprigionerà i due fratelli per mangiarli, ma Gretel si impossesserà della bacchetta magica e spezzerà il terribile incantesimo,

  • Venerdì 25 giugno 2021, ultimo appuntamento. Si inizierà alle ore 8.30 con il laboratorio di proiezione olografica dal titolo “Prince and Sugar Plum Fairy” (Principe e Fata Confetto”, realizzato in collaborazione con la Dr.ssa Sandra Gualtieri dell’Associazione culturale Dritto e Rovescio, per preparare i Piccoli alla rappresentazione de “Lo schiaccianoci”, la famosissima fiaba di Lamarque, riproposta in un adattamento narrativo-musicale con musiche originali del compositore russo Peter Ilič Cajkovskij per il suo balletto, che porta in scena le straordinarie avventure del principe Schiaccianoci e della sua amata Clara, alle prese con il cattivo Re dei Topi. Eseguiranno Tatiana Fedi al flauto traverso, Roberta al violino e glockenspiel, Sabrina al clarinetto e clarinetto basso.

Ricordiamo che tutti questi appuntamenti sono ad ingresso libero e gratuito, fino ad esaurimento posti, nel rispetto dei protocolli sanitari covid19.

Per info e iscrizioni: 3487389532, 3475894311, email: associazione.cameratadebardi@gmail.com