Accademia Filarmonica Romana, tre appuntamenti alla Sala Casella fra il 28 e il 31 ottobre

Giovedì 28 l’omaggio alla musica di Dmitrij Šostakovič, venerdì 29 secondo concerto di Cerimoniali Ritmici con Blow Up Percussion, il 31 ultima Lezione di Musica con Bietti di Filarmonica200 dedicata a Benjamin Britten.

191

Sono tre gli appuntamenti della settimana in programma alla Sala Casella per l’Accademia Filarmonica Romana (via Flaminia 118). Il primo giovedì 28 ottobre (ore 19.30) prende spunto dalla pubblicazione Dmitrij Šostakovič, il grande compositore sovietico (Mudima, Milano, 2019) ed è coordinata dal pianista e curatore del volume Valerij Voskobojnikov che ha personalmente conosciuto Šostakovič. La serata sarà occasione per parlare del libro e ascoltare la musica del musicista russo affidata a Michail Utkin violoncellista del celebre Trio di Mosca, al pianista Pietro Bonfilio e a sei meritevoli pianisti studenti del Conservatorio di Musica Santa Cecilia (Eugenio Abruzzese, Carlotta Battagliero, Francesco Campora, Francesco Di Cola, Gabriele Ripa, Daniele Terribile). Oltre a diversi brani per pianoforte di età giovanile e più matura, si ascolteranno il Concertino e il Secondo Concerto nella versione per due pianoforti e la Sonata per violoncello e pianoforte. La serata è dedicata alla memoria di Daniele Lombardi, pianista, artista visivo, interprete attento del repertorio del Novecento musicale, scomparso nel 2018, ed è promossa dall’Associazione culturale “Fondazione Neuhaus”, sensibile alla scoperta dei giovani talenti e all’affermazione dei valori della cultura musicale.

Venerdì 29 ottobre (ore 20) sarà la volta delle percussioni di Blow Up con il concerto, secondo della rassegna ripresa dopo la fine dell’emergenza covid, di Cerimoniali ritmici tre appuntamenti in cui il suono delle percussioni è protagonista attraverso le opere dei più interessanti, innovativi e spesso giovani compositori della scena contemporanea internazionale, gettando uno sguardo approfondito sulle diverse estetiche musicali del nostro tempo. Flavio Tanzi, Pietro Pompei, Luca Giacobbe alle percussioni, con l’aggiunta per l’occasione del violista Alessio Toro eseguono musica di Luciano Berio (Naturale per viola ed elettronica), Georges Aperghis (Le corps à corps), Karlheinz Stockhausen (Vibra – Elufa) e una prima italiana di Mikel Urquiza (Respirare l’ombra).

Infine domenica 31 ottobre (ore 17.30) ultima Lezione di Musica di Giovanni Bietti in collaborazione con Rai Radio3 per Filarmonica200. L’incontro sarà dedicato al grande compositore inglese Benjamin Britten, che fu più volte ospite della Filarmonica in compagnia del tenore, e compagno di vita, Peter Pears. Con Giacomo Cardelli al violoncello e Monica Cattarossi al pianoforte, la Lezione sarà incentrata su due significativi brani di musica da camera scritti da Britten, la Suite n. 1 per violoncello solo e la Sonata per violoncello e pianoforte, composizioni entrambe dedicate a Mstislav Rostropovich.

Biglietti: Sala Casella posto unico 11 euro (tutti i prezzi sono comprensivi di prevendita).

Info: filarmonicaromana.org, tel. 342 9550100, promozione@filarmonicaromana.org

Si raccomanda la prenotazione e l’acquisto on line su filarmonicaromana.org.
L’ingresso in sala avverrà rispettando le disposizioni anti Covid.

:::::::::::::::::::::::::::

SALA CASELLA
giovedì 28 ottobre ore 19.30
DMITRIJ ŠOSTAKOVIČ
Grande compositore sovietico

Mikhail Utkin violoncello
Eugenio Abruzzese, Carlotta Battagliero, Pietro Bonfilio, Francesco Campora, Francesco
Di Cola, Gabriele Ripa, Daniele Terribile, Valerij Voskobojnikov pianoforte
con una introduzione di Valerij Voskobojnikov
In ricordo di Daniele Lombardi

Dmitrij ŠOSTAKOVIČ
Tre Danze fantastiche op. 5 per pianoforte
Aforismi Dieci pezzi per pianoforte op. 13
Due Preludi per pianoforte op. 34 n. 10 e 12;
Largo, dalla Sonata per pianoforte n. 2 op. 61
Concertino per due pianoforti op. 94
Concerto n. 2 op.102 per pianoforte e orchestra
Sonata op.40 per violoncello e pianoforte
in collaborazione con Associazione culturale “Fondazione Neuhaus”

venerdì 29 ottobre ore 20
CERIMONIALI RITMICI (secondo concerto)
Luciano Berio Naturale per viola ed elettronica
Georges Aperghis Le corps à corps
Karlheinz Stockhausen Vibra – Elufa
Mikel Urquiza Respirare l’ombra prima esecuzione italiana

BLOW UP PERCUSSION
Flavio Tanzi, Pietro Pompei, Luca Giacobbe percussioni
Alessio Toro viola

domenica 31 ottobre ore 17.30
FILARMONICA 200 | BRITTEN
Giacomo Cardelli violoncello
Monica Cattarossi al pianoforte
musica di Benjamin BRITTEN
In collaborazione con Rai Radio 3