IX edizione del Mauro Bolognini Film Festival

15-16-17 ottobre 2021

152

IX edizione Mauro Bolognini Film Festival
15-16-17 ottobre 2021

La rassegna torna in presenza con l’omaggio ad Andrea Bolognini, nipote e collaboratore di Mauro Bolognini

Ospite d’eccezione l’attrice Antonella Lualdi

Al centro i giovani con le sezioni di concorso Cortoscuola e il Premio Ceppo Giovani – Mauro Bolognini

 

Giunto ormai alla sua IX edizione, il 15-16-17 ottobre torna il Mauro Bolognini Film Festival presso l’omonimo teatro pistoiese e il Teatro Moderno di Agliana.

L’atteso appuntamento, a cadenza biennale, è promosso dal Centro Mauro Bolognini insieme ai soci Comune di Pistoia, Fondazione Caript e Brigata del Leoncino.

Se lo scorso anno il festival ha subito uno stop forzato dovuto all’emergenza Covid19, costringendo gli organizzatori a cancellare l’evento proprio quando tutto era ormai pronto, l’edizione 2021 acquista ancora più significato, non solo per il tanto atteso ritorno in sala e la speranza che il peggio sia passato, ma anche per un importante tributo ad Andrea Bolognini, amico e prezioso collaboratore del festival, scomparso prematuramente nel 2019.

Mauro e Andrea, da Pistoia a Cannes, questo il titolo della manifestazione, perché il 2021 non solo è l’anno in cui ricorrono i venti anni dalla morte di Mauro Bolognini ma perchè zio e nipote proprio al festival di Cannes (dove Bolognini era stato nuovamente chiamato a fare parte della giuria), furono immortalati insieme in uno scatto che “per noi è diventata subito il trait d’union che fermava la loro complicità, e che consentiva di ricordarli assieme”, afferma Roberto Cadonici, Presidente del “Centro” che porta il nome del regista.

Una manifestazione di rilievo internazionale, in grado di crescere biennio su biennio, e che quest’anno supera la quota delle 1200 iscrizioni nella sezione “Concorso internazionale per cortometraggi”. I cortometraggi provengono infatti da ben 77 paesi del mondo, di cui 499 dall’Italia, 130 dall’Iran, e a seguire da Francia, India, Spagna e Stati Uniti. I cortometraggi selezionati sono dodici, dieci italiani, uno turco e uno austriaco, tutti di grande qualità artistica, molti dei quali diretti da registi affermati e interpretati da attori noti al grande pubblico. Fra i registi e gli interpreti dei corti selezionati, troviamo: Alessandro Haber, Roberto Herlitzka, Aniello Arena e Corrado Guzzanti.

Spiega il presidente del Festival Roberto Cadonici: “Non potevamo permettere alla pandemia di impedirci di rendere omaggio alla memoria di Andrea Bolognini. Per questo abbiamo scelto di congelare l’edizione 2020 e di riproporla adesso al pubblico degli ospiti e di tutti i pistoiesi che vi vorranno prendere parte. Per rendere ancora più significativo questo ricordo sarà con noi la grande attrice Antonella Lualdi, che proprio Andrea intervistò quale interprete di tre dei migliori film di suo zio Mauro”.

Tra gli highlights del programma di sabato 16/10 (v. sotto) la proiezione del video Solo lei sa essere assieme popolare e aristocratica: Antonella, a cui seguirà la Conversazione con ANTONELLA LUALDI a cura di Stefano Socci (h 17.15 – Teatro Bolognini), la proiezione in anteprima del documentario Petite créature – L’archivio del Centro Bolognini e infine (h 21.15 – Teatro Bolognini) la proiezione del film di Andrea Bolognini Raul – Diritto di uccidere, con Stefano Dionisi, Violante Placido, Giancarlo Giannini, Laura Betti, Alessandro Haber, presentato da Fabrizio Bancale.

Anche quest’anno un occhio di riguardo va ai giovanissimi. Torna infatti CORTOSCUOLA, il concorso nazionale per cortometraggi rivolto alla scuola primaria e secondaria di I° e 2° grado, che negli anni ha raccolto sempre più adesioni da parte di Istituti distribuiti sull’intero territorio nazionale. Un’occasione non banale per avere un quadro generale di quello che si muove nella scuola italiana. Il concorso prevede inoltre che siano gli studenti a scegliere il vincitore fra i corti precedentemente selezionati per le finali in programma venerdì 15 al Teatro Moderno di Agliana (elementari e medie) e sabato 16 al teatro Bolognini di Pistoia (scuole superiori). La selezione presenta 11 cortometraggi delle scuole elementari/medie e 7 delle scuole superiori, che saranno proiettati in due mattinate distinte agli studenti pistoiesi che, con il loro voto di preferenza, decreteranno i vincitori dei due concorsi.

Un ringraziamento particolare va al Teatro Moderno di Agliana, che ha concesso gratuitamente il proprio spazio per ospitare la Finale CORTOSCUOLA Elementari e Medie, venerdì 15 ottobre (h.10).

Ai giovani è dedicato anche il nuovo Premio Ceppo Giovani – Mauro Bolognini, progetto coordinato da Paolo Fabrizio Iacuzzi e da Leonardo Soldati, con l’intento di promuovere lo studio dei rapporti tra Letteratura e Cinema a partire dalla figura e dall’opera di Mauro Bolognini, uno dei principali autori toscani ad aver portato sul grande schermo la grande letteratura. I titoli selezionati per questa edizione sono quelli di Metello e de Il bell’Antonio. Gli alunni coinvolti, dopo la lettura del libro e la visione del film, hanno prodotto delle recensioni animate che concorrono al Premio e saranno valutate da una giuria presieduta da Carlotta Bolognini.

 

 

Il Mauro Bolognini FIlm Festival dal 2001 sostiene attivamente e con notevoli riscontri la diffusione e l’approfondimento della conoscenza del regista e artista pistoiese Mauro Bolognini, divenendo un momento di riflessione sulla possibilità di vedere il cinema non solo come fenomeno industriale e commerciale, bensì “culturale”.

 

 

PROGRAMMA

 

Venerdì 15 Ottobre 2021

Teatro Moderno di Agliana

ore 10.00 FINALE CORTOSCUOLA Elementari e Medie

 

Sabato 16 Ottobre 2021

Pistoia, Piccolo Teatro Mauro Bolognini

ore 10.00 FINALE CORTOSCUOLA Scuole Superiori

ore 16.00 Proiezione di un breve filmato dedicato ad Andrea Bolognini

ore 16.10 Roberta Cantele e Marcantonio Lucidi presentano il volume postumo:

Racconti cinematografici e dintorni di Andrea Bolognini

ore 17.00 Proiezione del video Solo lei sa essere assieme popolare e aristocratica: Antonella

ore 17.15 Conversazione con ANTONELLA LUALDI a cura di Stefano Socci

ore 18.15 Proiezione in anteprima del documentario Petite créature – L’archivio del Centro Bolognini

ore 21.15 Proiezione del film di Andrea Bolognini Raul – Diritto di uccidere, con Stefano Dionisi, Violante Placido, Giancarlo Giannini, Laura Betti, Alessandro Haber.

Presentazione a cura di Fabrizio Bancale

 

Domenica 17 Ottobre 2021

Pistoia, Piccolo Teatro Mauro Bolognini

ore 15.30 FiNALE MBFF – Proiezione dei cortometraggi finalisti

ore 18.15 Premio Ceppo Giovani – Mauro Bolognini

ore 18.40 Premiazioni

ore 20.00 Cena di saluto

 

Tutti gli appuntamenti sono a ingresso libero fino ad esaurimento posti, e prevedono il rispetto integrale delle vigenti normative.

Per accedere è necessario essere in possesso del Green Pass, certificazione digitale introdotta in Italia all’interno del Decreto Legge n. 105 del 2021 (sito ufficiale del Ministero della Salute https://www.dgc.gov.it)

 

Per maggiori dettagli: http://www.centromaurobolognini.it/