BABTYRA

160

SINOSSI
Babtyra è una riflessione sul passaggio che muove il labile confine tra inizio e fine:
attraversare una storia, infinite storie guardate da una soglia che compiutamente è protezione, scoperta, libertà. È superare l’imperscrutabile paura del non conosciuto, quel mostro che può rivelarsi una bella scoperta. È una ricerca attraverso il corpo che si muove come propagatore di entrate e uscite nello sguardo bifronte del “passato nel futuro” e del “futuro oltre il passato”.

REGIA E DRAMMATURGIA
Francesca Formisano, Giorgio Mogavero

COREOGRAFIE
Francesca Formisano, Giorgio Mogavero, Elettra Rossi

PRODUZIONE
Gruppo E-motion

7 – 8 gennaio 2022 ore 21:00
9 gennaio 2022 ore 18:00

&
prenotazioni@arteatrio.it
351-9752453

Spazio Arteatrio ( presso teatro Ygramul)
Via Nicola Maria Nicolai, 14