“Il parcheggio”

0
158
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Giovedì 9 giugno 2011 alle ore 21, al Teatro del Navile, in Via Marescalchi 2/b  (ang. Via D’Azeglio, 9 – Piazza Maggiore), nell’ambito di Destate i Sogni Festival, il Teatro del Navile presenta ”Il parcheggio” di Maurizio Corrado e Dario Zanotti con Leonardo Galotto, Fabio Garau, Francesco Castellana, uno spettacolo prodotto dal Teatro del Navile e dalla Scuola di Teatro diretta da Nino Campisi nell’ambito del Laboratorio Teatro Ecologico. Regia di Maurizio Corrado.

Più di dieci anni di repliche e una risata che non accenna a diminuire per “Il parcheggio”, che dal suo debutto a ‘Bologna sogna’ nel 1996, con la regia di Nino Campisi, è ora diventato un vero e proprio CULT per chi ama ridere usando il cervello oltre alle mascelle. Tre amici si incontrano al bar a parlare delle donne, del parcheggio e di tutti i casi della vita. Un’ora e mezza di comicità pura che viene dal profondo, le battute restano, si impigliano nella memoria e ritornano a distanza di anni. E’ un teatro ecologico e leggero che mira ad liberare la mente, chi vuol pensare pensa, tutti gli altri si divertono e basta. Comunicare dolcemente, sotto le righe, ancor meglio: sotto le risate, quando si ride si è rilassati, le idee passano senza fatica, senza neanche accorgersene ce le ritroviamo dentro, come piccoli semi che germogliano.

Punto di partenza è il parcheggio, lo stare è un problema, il proprio posto nel mondo o fuori dal mondo, dalle regole, dalla strada, forse la soluzione è stare sempre in macchina, viaggiare in continuazione, non fermarsi e avere almeno una certezza, quella che “non si sa mai”, potrebbe sempre arrivare qualcuno, succedere qualcosa di inatteso, di inaspettato. L’assenza di certezze, e di parcheggio, è il punto di partenza, poi per tutto o spettacolo si viaggia attraverso innumerevoli argomenti fino ad arrivare alla vera, unica e sola soluzione al problema del parcheggio.

Dal 1982 Maurizio Corrado svolge attività culturale e formativa nell’architettura ecologica e nel design pubblicando in Italia, Francia e Spagna. Come autore televisivo ha lavorato con Canale 5, attualmente cura la trasmissione ITALIAN DESIGN per Venice Channel (SKY 909). Tra le pubblicazioni: ‘La casa ecologica’, ‘Architettura d’interni’, ‘Architettura bioecologica’, Ed. De Vecchi; ‘Dizionario dell’abitare naturale’, ‘Architettura Naturale’, Ed. Xenia. Scrive per il teatro dal ’93. Dal 2000 cura la rassegna annuale ‘UKULELE FESTIVAL’, una manifestazione che unisce ecologia, teatro e musica.

Per il teatro ha scritto: “Avventura di un nazionale di nuoto” (1993) operetta teologica (produzione Comp. Teatro del Navile, regia di Nino Campisi, 1996), “Il parcheggio “scritto con Dario Zanotti (1996), produzione Teatro del Navile, regia di Nino Campisi, ’96, oltre 40 repliche, “Il reticolo di Hartmann” (2002) commedia brillante, produzione Compagnia Teatro del Navile, regia di Nino Campisi,  “Madrugada” (2003), che ha debuttato in prima assoluta al BOA ITALIA Festival (ottobre 2006), “Qualcosa di più vicino” (2007), Don Juan. Il ritorno della Dea (giugno 2008). Nel 2006 pubblica “Le ipotesi del dott. Brando” e nel 2008 “Teatro Ecologico” per Bohumil Edizioni. E’ direttore di Nemeton High Green Tech Magazine, rivista internazionale di cultura ecologica.

Teatro del Navile – Via Marescalchi 2/b – Bologna – (Ang. Via D’Azeglio 9 zona pedonale) Tel: 051.224243. E’ consigliata la prenotazione!  Ingresso riservato ai soci: tessera Euro 1,00. Biglietti: Intero Euro 10,00 -Ridotto giovani, anziani, Euro 8,00. Ridotto Scuola di Teatro: Euro 5,00 -Biglietteria: ore 20 – inizio spettacoli ore 21.

LEAVE A REPLY