“Caveman” L’uomo delle caverne

0
208
Condividi TeatriOnline sui Social Network

“Sei al 7 anno di matrimonio? Ti stai per sposare? Vi state lasciando? State per andare a vivere insieme? ………… Ti conviene vedere Caveman!”

Maurizio Colombi

CAVEMANL’Uomo delle Caverne, l’esilarante “One Man Show” con Maurizio Colombi, che con sguardo comico affronta uno temi più spinosi e drammatici dell’umanità: IL RAPPORTO TRA UOMINI E DONNE anche la versione italiana dello spettacolo punta al grande successo della “natia” Broadway, dove CAVEMAN, con 702 performance in due anni, è stato il monologo più longevo della storia, tanto che il sindaco Giuliani gli ha intitolato la 43° strada.

Il successo si è diffuso nel mondo con cifre di tutto rispetto: 8.000.000 di spettatori, 15 traduzioni differenti, in scena contemporaneamente in 30 paesi nel mondo ed è stato anche

 Vincitore del “PREMIO LAURENCE OLIVER” come Miglior Spettacolo d’Intrattenimento.

Tutto ciò ha trasformato CAVEMAN da “semplice” successo teatrale a un vero e proprio evento, un fenomeno di costume MONDIALE

In Italia Caveman è arrivato nel 2008, dove l’adattamento e la traduzione – per volontà di Rob Becker, il creatore della versione originale – sono stati curati da Maurizio Colombi, il regista del record d’incassi Peter Pan – il Musical e di “We Will Rock You” il fortunato musical ispirato dalla musiche dei Queen.

Per l’occasione è stata coinvolta un’altra firma autorevole del panorama dello spettacolo italiano, Teo Teocoli che ha firmato la sua prima regia teatrale.La produzione è un tandem che vede affiancati la T.D.E. srl (Theater Mogul), compagnia di produzioni teatrali globali.

Con Caveman si ride (sino alle lacrime), ci si diverte, ma soprattutto ci si riconosce.

www.caveman.it

LEAVE A REPLY