Romeo e Giulietta di Sergej Prokof’ev

0
246
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Dopo il successo della rassegna estiva alle Terme di Caracalla il Teatro dell’Opera riprende la programmazione per gli ultimi appuntamenti della Stagione 2011/2012. Si riparte mercoledì 26 settembre, alle 20.30, con uno grande classico della danza Romeo e Giulietta di Sergej Prokof’ev, balletto tratto dalla tragedia di Shakespeare. La storia d’amore più celebre della letteratura, trasformata in balletto nel 1938 dal grande compositore russo, viene proposta al pubblico del Teatro dell’Opera in una versione che porta la firma del francese Patrice Bart per la coreografia, la drammaturgia e la regia. Sul podio il Maestro David Coleman, direttore di numerose produzioni del Balletto dell’Opéra di Parigi. Scene e costumi sono di Luisa Spinatelli.

In scena con la Prima Ballerina Gaia Straccamore e la compagnia del Teatro dell’Opera guidata da Micha van Hoecke, un cast ricco di stelle della danza internazionale; Dorothée Gilbert, Venus Villa, Maria Yakovleva, Dinu Tamazlacaru, Rolando Sarabia, Anton Bogov, Yann Saïz vestiranno i panni dei personaggi sottilmente tratteggiati dalle note di Prokof’ev: i giovani Romeo e Giulietta, lo spensierato Mercuzio, il perfido Tebaldo, sullo sfondo dell’aspra lotta tra Montecchi e Capuleti.

Dopo la prima rappresentazione del 26 settembre, in programma 10 repliche: giovedì 27 (20.30), venerdì 28 (20.30), sabato 29 (18), domenica 30 (17), martedì 2 ottobre (20.30), mercoledì 3 (20.30), giovedì 4 (20.30), venerdì 5 (17), sabato 6 (18), domenica 7 (17).

Il prossimo e ultimo appuntamento della Stagione 2011/2012 all’Opera di Roma è per martedì 23 ottobre, alle 20.30, con la “prima” de La Gioconda di Amilcare Ponchielli. Info: www.operaroma.it

LEAVE A REPLY