Natale in città col Comune di Pistoia e il Funaro

0
232
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Gli appuntamenti prenderanno il via da sabato 1 dicembre per concludersi il 6 gennaio. Mercatini di Natale, presepi, laboratori per bambini, concerti, teatro, mostre, convegni, presentazione e letture di libri, visite guidate. Tra le novità un concorso fotografico su facebook

Da sabato primo dicembre al 6 gennaio sono in programma quasi centotrenta iniziative per offrire ai pistoiesi e ai sempre più numerosi turisti presenti in città una nuova e suggestiva atmosfera per le festività, unendo tradizione e innovazione. Il cartellone di eventi propone mercatini di Natale, presepi, laboratori per bambini, concerti, teatro, mostre, convegni, presentazione e letture di libri, visite guidate alla scoperta del patrimonio storico-artistico pistoiese. Numerosi appuntamenti si svolgeranno anche nelle frazioni di Badia a Pacciana, Baggio, Castello di Cireglio, Cireglio, Le Piastre, Orsigna Piteccio, Villa di Piteccio, Pupigliana, Sammommé, Spedaletto e Vivaio.

Tra le novità di quest’anno figura il concorso fotografico online su facebook, aperto a tutti. La pagina si chiama “Ufficio cultura Pistoia”. Le foto inviate dovranno avere come soggetto il periodo delle feste in luoghi cittadini o della provincia. Le immagini si possono inviare da sabato 1 dicembre fino all’8 gennaio.

Il programma “Natale in città” è organizzato dal Comune in collaborazione con le diverse associazioni che operano sul territorio.

Il programma è pensato – sottolinea l’assessore alle tradizioni Elena Becheri – come un viaggio che accompagnerà i partecipanti attraverso percorsi dedicati all’arte, allo spettacolo ed alle tradizioni del Natale, con un’attenzione tutta speciale per i bambini. La stesura di questo cartellone, che vivacizzerà le vie e le piazze del centro storico, è stato possibile grazie anche all’apporto di tante associazioni che hanno collaborato in uno sforzo corale che dimostra la vivacità della città e di tutto territorio pistoiese. Ci auguriamo che ogni appuntamento, in un contesto urbano che sta cambiando volto, possa costituire spunto e stimolo a vivere la città con un passo più lento, scoprendone o riscoprendone le tante bellezze”.

Come ogni anno tra gli eventi più attesi figurano la festa di fine anno in piazza Duomo e la discesa della Befana dal Campanile per la diciannovesima edizione.

Ecco i primi appuntamenti in programma.

1 dicembre.

Alle 9.30 nell’ Auditorium Terzani della biblioteca San Giorgio è in programma “Aiutooo … ho perso il senso”, convegno sui valori del volontariato. A cura della delegazione Cesvot di Pistoia, del Comune e della Consulta del volontariato sociale e socio-sanitario del Comune. Info: 0573.977542 o del.pistoia@cesvot.it .

Alle 17 nella libreria Feltrinelli “Tanti Natali.… tanti libri: storie, fiabe, racconti dei Natali intorno al mondo”. Letture di libri, racconti di tradizioni e laboratorio espressivo per i bambini dai 4 agli 11 anni. Ospite d’onore Babbo Natale. A cura dell’associazione culturale Orecchio Acerbo in collaborazione con la libreria Feltrinelli di Pistoia. Informazioni e prenotazioni al numero 0573 308509 o pistoia@lafeltrinelli.it.

Alle 17 al centro culturale il Funaro laboratorio di creazione manuale per bambini, guidato da Eleonora Spezi. Dal racconto all’oggetto – Fiabe dal mondo La Pentola Magica (Danimarca). Info e prenotazioni a 0573 977225 o info@ilfunaro.org

Alle 18 nella chiesa di S. Andrea, canti natalizi, coro Genzianella, dirige il maestro Sebastiano Galligani e Associazione Nazionale Alpini – Coro alpino “Su Insieme” sezione Firenze, dirige il maestro Riccardo Cirri.

2 dicembre.

Dalle ore 10 alle ore 19 in Palazzo Fabroni, sale al piano terra dell’ufficio cultura, “Natale solidale”, mercatino del baratto con oggetti del Natale e non solo.

Dalle 15.30 alle 17 nella Cattedrale di San Zeno, Accademia d’Organo “Giuseppe Gherardeschi”,

vespro d’organo con Robert Selinger (organo) e Satoko Iwasaki (soprano), nell’ambito della Giornata della Pace.

Alle 18 al centro culturale Il Funaro, Le abilità del tango “Abilità dell’equilibrio”. Incontro intensivo di tango e milonga. Info e prenotazioni 0573.977225 o info@ilfunaro.org.

3 dicembre

Alle 16 nell’auditorium Terzani della biblioteca San Giorgio, inaugurazione della mostra fotografica “A forza di essere vento” di Valentina Bravetti e presentazione del libro “Tra luoghi comuni e realtà. Rom e Sinti a Pistoia”, a cura della delegazione Cesvot di Pistoia, del Comune di Pistoia e della Consulta del volontariato sociale e socio-sanitario del Comune.

4 dicembre

Alle 16.30 sempre nell’aula Terzani della San Giorgio, “Chi semina per il futuro?” Il ruolo e l’impegno del singolo per la costruzione di una pace mondiale permanente. Conferenza dibattito. Introduce Gloria Biondi Scorcelletti, relatore Marco Bresci. A cura della Banca del Tempo di Pistoia. Info: 347.5777696.

Alle 17 nella saletta incontri dell’ufficio cultura in Palazzo Fabroni, per il ciclo Leggere raccontare incontrarsi, presentazione del libro “L’Assedio” di Gianni Boccardi . Interverrà Giovanni Burchietti. Sarà presente l’autore.


 

LEAVE A REPLY