Abbascio ‘a grotta

0
234
Condividi TeatriOnline sui Social Network

foto_scena_2di Antonio Diana

regia Antonio Diana

con Antonio Diana, Antonio Piccolo, Mariano Riccio, Mario Piana

musiche originali Mariano Bellopoede

aiuto regia Fabrizio Scuderi

assistente di scena Gabriele Mangion

disegno luci Tony Di Tore

scene e costumi Madrearte

produzione Madrearte e Millelire

Il Thèâtre De Poche (in via Salvatore Tommasi 15 – Napoli) diventa testimone di grida di dolore con “Abbascio ‘a grotta” di Antonio Diana che firma la regia ed è in scena insieme ad Antonio Piccolo, Mariano Riccio e Mario Piana da venerdì 10 a domenica 12 maggio (venerdì e sabato ore 21, domenica ore 18) sulle note delle musiche originali di Mariano Bellopede.

La violenza – sui minori, uomini, donne e omosessuali – viene rappresentata in tutta la sua crudezza, senza retoriche e idealismi. I quattro attori in scena raccontano e vivono esperienze di violenza, diverse ma unificate dallo stesso e inconsolabile tormento interiore.

Una cantina, luogo del subconscio interiore, rappresenta la simbolica grotta che ingabbia i molteplici personaggi tormentati dal desiderio di liberarsi e contemporaneamente accettare il proprio destino. Il percorso che lo spettatore compie insieme ai protagonisti delle violenze è quello dell’inconscio, irrisolto, che imprigiona la coscienza e poi quello conscio della personalità che viene fuori inevitabilmente segnata dai ricordi malati e incubi compressi.

Abbascio ‘a grotta è in concorso al Roma Fringe Festival 2013

da venerdì 10 a domenica 12 maggio 2013

venerdì e sabato ore 21|domenica ore 18

Thèâtre De Poche

Via Salvatore Tommasi 15|traversa di via Salvator Rosa|Napoli

Info e prenotazioni al 081 549 0928|info@theatredepoche.it|www.theatredepoche.it

Venerdì e sabato ore 21|domenica ore 18

Prezzo biglietto intero 10 euro| ridotto 8

Ufficio stampa Anna Marchitelli

marchitelli.comunicazione@gmail.com|333 11 98 973

LEAVE A REPLY